In aereo? ci vado col maiale!

Uno strano passeggero è salito a bordo di un volo della US Airways, tanto strano da fare notizia

Avete mai viaggiato in aereo con il vostro pet? Anche una ragazza americana ci ha provato. E' salita in aereo con il suo pet: un maiale! Succede, appunto, negli Stati Uniti. Questa ragazza, il giorno del Ringraziamento, è entrata nell'aereoporto internazionale Bradley di Hartford nel Connecticut su un volo della Us Airways per Washington DC.

Un altro passeggero ha commentato così l'accaduto:

«All’inizio ho pensato che quella donna stesse tenendo tra le braccia un grosso borsone ma era un maiale al guinzaglio»

Hobie, questo il nome del maiale, pesa oltre 30 kg ed è comprensibile lo stupore degli altri passeggeri quando l'ha fatto "accomodare". Ma come fa un maiale ad essere imbarcato a bordo in cabina passeggeri? Presto detto: I regolamenti del Dipartimento dei Trasporti negli Stati Uniti ammettono la presenza degli animali "di supporto emotivo" e questo porcellino era l'assistente "pet therapy" della ragazza.

Purtroppo la permanenza del maialino a bordo è durata davvero pochissimo. Hobieha iniziato a grugnire e correre per il corridoio. Tutto questo trambusto, con l'aggiunta delle lamentele degli altri passeggeri, ha fatto si che il personale di bordo invitasse la donna a scendere dall'aereo.

maiale a bordo_1-kh1G-U43050124470690RaB-1224x916@Corriere-Web-Sezioni

Via| USA Today

  • shares
  • Mail