La cavia deve essere vaccinata? E sterilizzata?

Domanda frequente: la cavia deve essere vaccinata? E sterilizzata?

Molti quando chiedono una cavietta in adozione la richiedono vaccinata e sterilizzata, confondendola direttamente con la procedura standard che si utilizza invece con il coniglio. Vediamo infatti qualche differenza base: la cavia non ha alcun vaccino obbligatorio, mentre il coniglio viene vaccinato per mixo e mev a cadenza o annuale o semestrale. La cavia, come detto, non ha invece vaccini da fare.

E' buona cosa invece fare un esame feci per verificare se sono presenti parassiti e, certamente, una visita generale per la buona salute del soggetto. Differente è la faccenda sterilizzazione, poichè bisogna prendere bene in considerazione cosa comporta l'operazione su un maschio e su una femmina.

cavia vaccini ee sterilizzazione

I maschi, in genere, vengono regolarmente castrati, poichè l'operazione è di breve durata, non comporta grossi pericoli ( ricordiamo comunque che il soggetto subisce operazione in anestesia totale) e la ripresa è sostanzialmente immediata. Valutiamo inoltre che per una serena vita di coppia in questo modo il maschio può vivere con una o più femmine, mentre la convivenza tra più maschi è fondamentalmente impossibile, e tra due maschi è più complicata. Diamo dunque in questo modo possibilità al soggetto in questione, più facilmente, di trovare compagnia e famiglia.

Per quanto riguarda la femmina, ricordo le parole del mio saggio veterinario quando mi disse: " l'intestino della cavia è simile ad una pellicola di domopak, e va spostato quando si sterilizza la cavia femmina". Va da sè che questa perfetta immagine va a suggerire che, di principio ormai non si va più a sterilizzare la femmina, poichè comporta dei pericoli in più ma, certamente, in caso di insorgenza di tumore uterino, cisti ovariche etc etc, a quel punto un'operazione, anche valutando l'età della cavia, diventa obbligatoria.

Detto ciò, dunque, se non acquistate, ma adottate una cavia, le cose da verificare sono: che sia in buona salute e che abbia fatto un esame feci.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail