Simon’s cat, il Natale e l’erba gatta

Un altro delizioso episodio di Simon's cat in chiave prettamente natalizia

Arriva il Natale e volete che Simon’s cat – il gatto animato più celebre del web – non ne combini una delle sue?

Il micio è in casa e attende il ritorno del suo amico umano (Simon, appunto): quando questi rientra, lasciando fuori la neve, la prima richiesta che il gatto fa quale è? La pappa, ovviamente! Ma Simon lancia al micio un pupazzetto che però non viene preso in considerazione dal felino, interessato com’è al cibo. Simon va via e il gatto sente un odore particolare nell’aria: si avvicina al pupazzetto e scopre che lui è la fonte di quel qualcosa particolare che lo sta inebriando. L’oggetto è infatti pieno di erba gatta e così tra il gatto di Simon e il pupazzo all’erba gatta è amore a prima vista: baci, abbracci, coccole.

Si sa bene, però, che un gatto ha un imperativo categorico prima di ogni altra cosa e cioè: pulirsi. Così inizia a fare i suoi riti di pulizia e, visto che c’è, pulisce anche il pupazzetto. Non si rende conto che nel frattempo Simon è arrivato e gli ha messo dinanzi la ciotola con la sua pappa: lui, il micio, è troppo occupato a fare pulizie e le fa con così tanta passione che il pupazzetto si rompe e sparge dappertutto erba gatta. La gioia del gatto di Simon è ancora maggiore, ma poi vuole togliersi di dosso tutto quello che ha, e quindi inizia a camminare per casa per scrollarsi i semini, non vede la ciotola del cibo e…

Buona visione!

Simon’s cat, il Natale e l’erba gatta

  • shares
  • Mail