Veterano USA ritrova il cane dopo cinque anni

Un soldato torna dalla guerra e scopre che la ex fidanzata ha dato via il suo cane...ma la storia ha un lieto fine!

Continuiamo con la nostra serie di storie belle per il periodo natalizio. Questa storia parla di un soldato, John Russo, e del suo cane Bones. Russo ha combattuto in Afghanistan con l'esercito statunitense ma, una volta tornato a casa in Florida, ha scoperto che la sua amata Bones, un'american bulldog, non c'era più. Bones era stata adottata ma, solo un anno dopo, Russo venne chiamato per la sua missione in Afghanistan. A quel punto decise di lasciare il cane alla sua fidanzata. Errore terribile! Dopo soli pochi mesi, la ragazza ha lasciato John, ha cambiato casa e, soprattutto, si è liberata di Bones portandola da un veterinario per farla sopprimere! Per fortuna il medico non ha voluto fare l'eutanasia al cane ed ha contattato la Flagler Humane Society (FHS) di Palm Coast in Florida.

Una volta tornato a casa, John ha fatto l'amarissima scoperta. Certo, le fidanzate vanno e vengono ma il cane è per la vita! Russo ha fatto di tutto per ritrovare la sua amatissima bones ma, purtroppo, tutti i suoi sforzi sono risultati vani e Bones sembrava perduta per sempre. Ormai rassegnatosi all'idea, John ha cominciato a girare su internet i siti dei vari canili di zona per trovare un nuovo amico quando...sorpresa! Gli appare la foto di un cane con le stesse, inconfondibili macchie della sua Bones. John è corso al canile e, dopo cinque anni, Bones l'ha riconosciuto subito senza la minima esitazione! Un po' come accade al cane nel video qui sopra, anche lui a fare le feste al suo papà appena tornato dal fronte!

ht_bones_russo_split_2_lb_141208_16x9_992

Via| ABC News

  • shares
  • Mail