Il tenero pet di lunedì 12 gennaio 2015

Un gatto prova a giocare online...forse il risultato non è proprio dei migliori

Ad un gatto non importa se siete uomo o donna, se siete belli o brutti, poveri in canna o ricchi sfondati, se siete bianchi, neri, rossi o gialli. Ad un gatto di tutto questo non gliene importa... semplicemente perché ad un gatto non importa nient'altro che di se stesso! È anche questo il bello di quei piccoli tigrotti in miniatura. Forse è anche per quell'atteggiamento distaccato e superiore che gli antichi egizi li veneravano come divinità. I mici sono così, se loro decidono che è arrivato il momento giusto per fare una ben determinata cosa, loro la fanno, che a voi piaccia o meno.

Questo ragazzo ha un gattino. È un cucciolo quindi le cose le fa perché ancora deve imparare a conoscere il mondo che lo circonda. Questo ragazzo sta giocando a un gioco online, uno di quei giochi in cui devi compiere determinate missioni, in cui le azioni si svolgono in tempo reale e devi essere pronto a schiacciare il tasto giusto al momento giusto... ovviamente tutto in teoria.

Questo ragazzo potrebbe diventare un campione di questo gioco se il suo micetto non decidesse di camminargli sulla tastiera, masticargli i cavi, spostare il monitor e via dicendo. Il micio, però, vuole chiaramente dare una mano al suo amico! Guardate con quanto entusiasmo si avventa sui nemici del suo bipede!

Immagine

  • shares
  • Mail