In che ambiente è consigliabile tenere il proprio coniglio domestico?

Qual è l'ambiente più corretto in cui deve viverre un coniglio?

E' sempre molto interessante, quando si accoglie una coniglio ( o meglio una coppia di conigli, maschio+femmine ENTRAMBI sterilizzati) in casa pensare alla più corretta location per loro.

Istruttivo il discorso fatto nel video: molte persone infatti si fanno grossi problemi per quanto riguarda il posizionamento della lettiera dei conigli, pensando di fare cosa giusta mettendola in un luogo appartato e silenzioso. Ma andiamo per gradi: prima di tutto non è necessaria alcuna gabbia per il coniglio, ma soltanto una lettierina in cui metterete pellet e abbondante fieno. Lì il coniglio andrà a fare i propri bisogni. Secondo: stiamo chiaramente dando per scontato il fatto che i conigli DEVONO VIVERE LIBERI 24 ore su 24. Su questo puto, spero ormai non possano più esserci dubbi di sorta.

dove deve vivere un coniglio

Per esperienza personale sconsiglio come luoghi in cui creare "la base" per il coniglio il bagno o la cucina per evidenti motivi: in bagno l'ambiente spesso è umido, mentre in cucina ci sono svariati odori, padelle con acqua bollente etc etc. Chiaramente se una persona ha una casa piccina, scegliere un ambiente similare è inevitabile, e non per questo una persona si deve privare di un coniglietto, a patto che lo tenga seguendo la sua etologia. Se sta libero in uno spazio di 60 metri invece che di 200, comunque l'animale ha una vita serena, amato accudito e curato dal suo bipede. Ovvio che se dovete invece tenerlo in 60 cm di gabbia, EVITATE.

Veniamo al consiglio dato in video: è ovviamente logico e normale che il coniglio partecipi alla vita casalinga. L'animale non deve restare terrorizzato da qualsiasi rumore, nè dovete "rinchiuderlo sotto una campana di vetro" non facendogli mai sentire il rumore dell'aspirapolvere o simili. E' chiaro che non dovete metterlo accanto ad una tv a tutto volume, ma è invece sano e normale che la sera, quando vi mettete sul divano a guardare un film, il coniglietto possa venire con voi e non si spaventi a sentire i normali suoni casalinghi. Il coniglio FA PARTE DELLA VOSTRA FAMIGLIA, va da sè che non bisogna spaventarlo con rumori forti e improvvisi, ma d'altra parte bisogna abituarlo ad esempio quando svuotate la lavastoviglie al rumore dei piatti riordinati.

Calibrate dunque una giusta via di mezzo per creare un ambiente consono al coniglio, senza pericoli, ma anche senza una eccessiva ansia.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail