La strana amicizia tra un cane e un leone

Un leone disabile ed un bassotto hanno stretto un'amicizia che supera qualsiasi barriera

Quando diciamo che tra gli animali ci possono essere amicizie di tutti i tipi, non lo diciamo così per dire. Questa è la storia di Milo, un bassotto 11 chili e Bonedigger un leone di quasi mezza tonnellata di peso. Questa coppia improbabile è solida come le fondamenta di un grattacielo. Il cucciolo e il leone sono stati "presentati" a quattro settimane di età e da allora non si sono più separati. Bonedigger ha un problema osseo che lo rende parzialmente disabile. Milo è stato il suo fratellino nei momenti difficili in cui i movimenti di Bonedigger portavano dolori e fastidi ma, per fortuna, il suo amico gli stava vicino.

dog-lion-4

Milo si spinge fino al punto di coccolare Bonedigger leccandogli i denti (anche se credo ne approfitti per cercare qualche pezzo di carne rimasto incastrato). Milo non è il solo supporto morale a Bonedigger. Insieme a lui ci sono anche altri tre cani che hanno subito capito la situazione difficile di e hanno deciso di aiutarlo e proteggerlo come fosse uno dei loro cuccioli. Milo e il leone, però, hanno stretto il legame più forte, talmente forte che ogni tanto Milo prova anche a "ruggire" come il suo amico Bonedigger! Nella simpatica accoppiata c'è anche un "terzo incomodo". Si tratta del direttore del parco dell'Oklahoma. Ha perso le gambe in un incidente di bungee jumping ma, nella sfortuna, è riuscito a farsi "accettare" dai due strani amici che, evidentemente, hanno amore per tutti, senza distinzione di specie.

dog-lion-8

  • shares
  • Mail