Gatto si salva per miracolo dal gelo di New York

Un gatto sopravvive per miracolo a delle terribili condizioni atmosferiche

Questo gatto deve aver sicuramente usato almeno un paio delle sue sette vite. Il micio in questione si chiama Valentino. Ha avuto in "dono" questo nome perché è stato salvato da morte praticamente certa proprio il 14 febbraio scorso nella cittadina di Old Chatham nello stato di New York NY (News10). Questo micio è stato trovato per una fortuita casualità la notte di San Valentino intorno alle 2 su una strada statale dal sig. RJ Poulter.

Inizialmente Poulter ha pensato che il gatto non fosse più in vita perché ricoperto di neve e ghiaccio, ma quando si è reso conto che respirava ancora, ha dovuto letteralmente staccare il gatto dall'asfalto perché il freddo aveva congelato il suo pelo sul manto stradale rendendogli impossibile qualsiasi movimento. Poulter, a salvataggio eseguito, ha chiamato Estate Brennan di Little Brook Farm, un'associazione animalista cittadina, per chiedere aiuto. Brennan ha riferito:

"Una volta arrivati ​​a casa di lui ci siamo seduti davanti al fuoco e avevamo asciugamani ed erano lo massaggiare e cercando di riscaldarlo. Non ci vuole molto tempo per ipotermia per impostare e poi la morte, l'ipotermia entro 30 minuti e la morte, ovviamente, un po 'di più ma con queste temperature le cose sarebbero potute andare molto diversamente"

Il gatto è stato visitato e "riscaldato" e sembra stia riprendendosi in fretta.

10991217_847753165268414_7303350622695076619_n

Via|News10

  • shares
  • Mail