Cosa fare quando una tartaruga di terra sta male

Cosa fare in quanto proprietari quando ci si accorge che la nostra tartaruga di terra sta male? Ecco qualche consiglio su cosa fare e cosa non fare.



Tartaruga di terra - Esattamente come fatto con le tartarughe d’acqua, oggi andiamo a vedere cosa fare quando una tartaruga di terra sta male. In realtà capita più spesso di ricevere email sulla posta del veterinario di Petsblog inerente tartarughe d’acqua che stanno male, probabilmente sono più diffuse di quelle di terra, tuttavia ogni tanto capita anche di vedere richieste di persone che hanno tartarughe di terra e non sanno cosa fare quando stanno male. Ecco perché allora oggi andiamo a scoprire cosa fare e cosa non fare quando la tartaruga di terra sta male.

Tartaruga di terra: cosa fare quando sta male


Tartaruga terra

Cosa devono fare i proprietari quando hanno una tartaruga di terra che sta male? La prima cosa da fare rimane sempre quella di portarla dal veterinario il prima possibile, magari non dopo settimane o mesi che vi siete accorti del problema, ma subito. Ricordate che per curare una malattia nelle prime fasi a volte ci va poco tempo, per curare una che è cronicizzata... beh, a volte non la si può curare perché ormai è troppo tardi. Pensate a cosa fate voi quando state male: andate dal medico, giusto? La stessa cosa quando avete un animale che sta male: andate dal veterinario.

Se notate delle ferite da cui perde sangue, profonde, magari inferte da topi o cani portate subito la tartaruga dal veterinario affinché possa capire la gravità delle lesioni e impostare una terapia prima che la setticemia o le larve di mosca si portino via la tartaruga. In caso di ferite esposte del carapace, non metteteci niente sopra fino a quando non l’avrà visitata il veterinario per evitare che disinfettanti, pomate o rimedi della nonna finiscano nel polmone, però proteggete la ferita con una garza imbevuta d’acqua tiepida.

Se siamo già nella fase delle larve sulla ferita, cominciate col toglierla una o una, non gettate niente sulla tartaruga per uccidere le larve secondo il principio secondo il quale se uccide le larve è probabile che uccida anche la tartaruga e portatela prima di subito dal veterinario (anche se sarebbe stato meglio portarla prima che le larve di mosca infestassero la ferita).

In caso di tartaruga con scolo nasale, portatela dal veterinario prima che la rinite si trasformi in polmonite, così come se notate il carapace molle conviene portarla a visita perché probabilmente la tartaruga ha una MOM in corso e ha bisogno di una modifica della sua dieta e gestione. A proposito di gestione: se tenete la tartaruga in terrario, assicuratevi che la lampada riscaldante crei un hot spot di 28-30 gradi da un lato e che dall’altro la temperatura sia più fresca. E controllate anche che la lampada UV funzioni. Se non le avete, ecco che sapete cosa dovete fare come seconda cosa (la prima è contattare il veterinario): attrezzarvi per tenere una tartaruga come si deve.

Cosa non fare quando la tartaruga di terra sta male

Ed ecco cosa non fare quando la tartaruga sta male:


  • aspettare settimane o mesi prima di portarla dal veterinario
  • protestare perché la tartaruga che non mangia da otto mesi non guarisce dopo poche somministrazioni della terapia
  • tenere la temperatura del terrario troppo bassa
  • somministrare farmaci a casaccio solo perché ve l’ha detto il vicino, il negoziante, il farmacista, il panettiere o anche solo perché li avete dati in precedenza al cane, al gatto, al coniglio o alla prozia malata
  • seguire le terapie del veterinario solo finché ne avete voglia e poi bloccarle, lamentandovi poi delle recidive o del fatto che non sia guarita

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | peterpearson

  • shares
  • Mail