Il Border collie: qual è il suo carattere? Può vivere in appartamento?

Il Border collie ha un carattere molto amabile che lo rende adatto ai bambini e ai ragazzi. Ma attenzione: il Border collie è un cane che necessita di molto movimento!


Il Border collie è considerato uno dei cani più intelligenti del mondo e il suo carattere lo fa amare praticamente da tutti, adulti o bambini.

Il nome Border collie, in realtà, è un termine abbastanza generico: in inglese – ricordiamo che questi cani provengono dalla Gran Bretagna – sono chiamati collies tutti i cani scozzesi da pastore (e il Border collie è principalmente un cane da pastore), mentre border indica i Borders, ampia zona geografica al confine tra Scozia e Inghilterra.

Ma cerchiamo di conoscere meglio questi bellissimi cani, soffermandoci su due punti particolari: qual è il carattere del Border collie? E poi: i cani di razza Border collie possono vivere in appartamento?

Border collie: il carattere


Un Border collie


Si potrebbe riassumere il carattere del Border collie con alcune parole chiave: all’erta, energico, intelligente, reattivo e tenace. Ma cosa significano? Spiegamoci meglio.

Il Border collie è ancora oggi un ottimo cane da pastore, ma la sua caratteristica principale e l’altissima addestrabilità, qualità, questa, che l’ha reso il vincitore assoluto di gare di obbedienza e di agility: in pratica, non ha rivali in questi campi!

Al vantaggio della docilità corrisponde uno svantaggio, se così vogliamo dire: è un cane molto dinamico, tanto da poter essere definito “ipercinetico”. Il Border collie, infatti, non sta fermo un secondo e ha continuamente bisogno di muoversi.

Questo lo rende un cane ottimo per bambini e ragazzi, ma non è adatto a persone anziane o sedentarie. Inoltre, aspetto non secondario, è uno dei cani più robusti al mondo.

Il Border collie in appartamento

Possono i cani Border collie vivere in appartamento? Tenuto presente quando detto sul suo carattere e temperamento, risulta chiaro che il Border collie deve avere sempre a disposizione spazi aperti in cui possa sfogare tutte le sue (infinite) energie. Se il Border collie vive in appartamento, è fondamentale che esca più volte nel corso della giornata in modo che possa sgambare e correre a lungo.

A proposito dei cani in casa, Konrad Lorenz ebbe a dire:

Non crediate che sia crudele tenere un cane in un appartamento cittadino: la sua felicità dipende soprattutto dal tempo che potete trascorrere con lui, dal numero di volte che vi può accompagnare nelle vostre uscite.

Questo non vuol dire, però, che si possa lasciare solo in casa per ore il Border collie: ribadiamo che è un cane molto energico e quindi va bene che viva in appartamento ma a patto che possa uscire spesso per sfogare tutta la sua voglia di vivere.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail