Torsione dei lobi epatici nel coniglio: sintomi e cosa fare

Avete mai sentito parlare di torsione dei lobi epatici nel coniglio? No? Ecco allora cause, sintomi, diagnosi e terapia.

Torsione dei lobi epatici nel coniglio - Diciamo che non è una patologia molto frequente, quindi a meno che non sia capitato anche a voi, diciamo che è abbastanza sconosciuta. Oggi andiamo dunque a vedere qualche dettaglio in più sulla torsione dei lobi epatici nel coniglio appoggiandoci a uno studio retrospettivo eseguita da JAVMA dal titolo "Liver Lobe Torsion in Rabbits: 16 Cases (2007 to 2012)" Jennifer E. Graham, et al. Journal of Exotic Pet Medicine. Volume 23, Issue 3, Pages 258–265, July 2014. Andiamo dunque a vedere sintomi, diagnosi e terapia di questa patologia.

Che cos’è la torsione dei lobi epatici nel coniglio


Coniglio ariete

Come dicevamo, questo studio retrospettivo ha deciso di raccogliere i dati in merito ai sintomi, ai risultati degli esami e alla terapia della torsione dei lobi epatici nel coniglio. Lo studio è stato effettuato su sedici conigli che hanno presentato la malattia, mentre la diagnosi veniva effettuata o durante una chirurgia o durante un esame ecografico o, purtroppo, durante un’autopsia.

Ecco i sintomi riscontrati nella torsione dei lobi epatici nel coniglio:


  • anoressia
  • letargia e abbattimento
  • diminuzione della produzione di feci

Facciamo un paio di considerazioni. Praticamente anoressia e letargia sono presenti in quasi tutte le malattie del coniglio. Per quanto riguarda la diminuzione della produzione delle feci, altro segno clinico presente in parecchie malattie del coniglio, in questo caso la riduzione dura un giorno, è improvvisa in quanto la stessa torsione è improvvisa. In malattie come la malocclusione dentale, per esempio, la riduzione delle feci è progressiva e avviene anche nell’arco di settimane.

Al momento paiono essere colpiti soprattutto i conigli di razza ariete, soprattutto i soggetti toy (in generale i conigli ariete sono parecchio delicati, poi molto dipende anche dalla selezione fatta e dalla linea genetica). A livello di esami del sangue come riscontri abbiamo:


  • anemia
  • aumento dell’ALT o GPT
  • aumento dell’ALP
  • aumento dell’AST o GOT
  • aumento del BUN
  • aumento della creatinina

All’ecografia, invece, o si notava la torsione di un lobo epatico o anche di più lobi epatici in contemporanea. La conferma può essere effettuata anche con esame ecografico Doppler o tramite laparatomia esplorativa.

Torsione dei lobi epatici nel coniglio: terapia

Per quanto riguarda la terapia, fondamentalmente deve essere chirurgica con lobectomia epatica, quindi asportazione del lobo epatico torto. Inutile dire che prima si interviene meglio è, un coniglio con torsione del lobo epatico se non viene operato non sopravvive. Questo perché la torsione del lobo epatico provoca una necrosi ischemica acuta e mortale. Ovviamente a seguito dell’intervento bisognerà impostare la relativa terapia di sostegno. Ancora invece non è chiaro perché avvenga la torsione del lobo epatico.

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Via | Javma

Foto | davejruk

  • shares
  • Mail