Un maialino con un'agilità particolare

Chi ha detto che un maiale non possa fare sport? Guardate questo maialino come se la cava bene!

Avete mai visto (o addirittura partecipato) una gara di Agility? In uno spazio delimitato ci sono un determinato numero di ostacoli che un cane deve superare nel migliore dei modi (senza farli cadere, senza evitarli ecc) nel minor tempo possibile. Fino ad ora a fare queste gare erano appunto i cani. A Seattle, però, la migliore allieva della classe di agility non è un cane. Si chiama Amy ed è un maialino di sei mesi e quarantacinque chili.

Amy fa il suo debutto al Seattle Kennel Club Dog Show. Non è solo una questione di formazione all'obbedienza per Amy. Sta imparando anche il percorso ad ostacoli, con sfide tra cui superare un'altalena, fare salti, passare uno scivolo e una passeggiata su un percorso elevato. Amy ha accettato di buon grado questo nuovo "ruolo". Per partecipare alle gare ufficiali deve fare due giorni obbligatori di corsi ma il suo padrone la fa allenare anche a casa in un percorso appositamente costruito. Secondo noi potrà dire la sua anche nei confronti degli altri cani.

a55c8166-c43e-11e4-93b0-814658681981-780x513

Via| Seattle News

  • shares
  • Mail