La casa di riposo per gatti anziani

Una organizzazione benefica per gli animali ha messo in piedi la prima casa di riposo per felini anziani della Gran Bretagna per dare loro la miglior qualità possibile di vita fino agli ultimi giorni di vita


Il Lincolnshire Trust for Cats, in Inghilterra, ospita quasi ottanta gatti che vivono l’ultima delle loro nove vite, in una casa con tutte le comodità, tra cui letti caldi, sofà e un caminetto. A detta di Jain Hills, fondatrice dell’organizzazione per gatti, questa casa è unica nel suo genere, fino a ora. La signora Hills crede che in nessun’altra persona si sia imbarcata in una simile avventura e, alla BBC, ha sottolineato:

Probabilmente una casa di riposo così speciale non c’è altrove, almeno in Gran Bretagna, perché le persone vengono da lontano per portarmi i gatti.

La casa di riposo per gatti anziani ha varie comodità per i felini e anche alcuni arredamenti di lusso, come cucce riscaldate, un caminetto e piccoli divani per far riposare i gatti come meglio preferiscono. Idea della fondazione è quella di accogliere i gatti anziani i cui umani sono morti oppure che sono stati abbandonati in un rifugio e farli vivere così, in maniera dignitosa, fino alla fine dei loro giorni.

Prendersi cura di un gatto anziano può essere più dispendioso, vista l’età che avanza e le più frequenti visite del veterinario e poi la maggior parte delle persone preferisce adottare gattini. L’organizzazione messa in piedi da Jain Hills funge anche da centro di accoglienza per gatti abbandonati, per cui tra anziani stabili e gatti di passaggio bisogna prendersi cura di circa quattrocento felini in tutto.

Cosa curiosa: la signora Hills è un’amante dei cani! Si prende cura dei gatti con tutta la passione possibile, ma, afferma con ironia:

Quando si lavora con quattrocento gatti tutto il giorno devi tornartene a casa con un cane!

Lincolnshire Trust for Cats

Via | Seamos mas animales

  • shares
  • Mail