Un cane salvato da un palazzo dopo un incendio

I vigili del fuoco di New York salvano un cane con un metodo molto singolare

Un condominio a Schenectady, New York è stato avvolto dalle fiamme l'incendio l'ha quasi distrutto. In questi casi, una volta messo l'edificio in sicurezza, i vigili del fuoco entrano a fare tutti i rilievi del caso per capire dove ha avuto origine l'incendio e cosa l'ha causato. Ben otto giorni dopo aver domato definitivamente le fiamme, i pompieri sono stati testimoni di una scena molto particolare: da una finestra del quarto piano dell'edificio sbucava un muso, quello del cane Zeus!

Il cane era comprensibilmente molto spaventato ma i vigili del fuoco sono stati in grado di attirarlo e portarlo in salvo sfruttando uno dei punti deboli dei cani: la golosità! Si sono avvicinati portando un bel trancio di pizza e, probabilmente molto affamato, Zeus non ci ha pensato due volte a correre tra le braccia dei suoi soccorritori! Qualche istante dopo Stacey Lydon, la "mamma" di Zeus è corsa sulla scena del ritrovamento. L'abbraccio tra i due è stato il momento più bello della giornata per i vigili del fuoco (ed ovviamente per Zeus)

26BAF13800000578-2998671-Stacey_Lyndon_was_delighted_to_be_reunited_with_her_dog_Zeus_who-m-19_1426591263062

Via| WNYT

  • shares
  • Mail