Border Collie: curiosità relative a questa razza

Border Collie: curiosità relative a questa razza

Ecco alcune simpatiche e divertenti curiosità sul Border Collie, una delle razze di cani più versatile in assoluto.

Più o meno tutti conosciamo il Border Collie. E’ la razza n. 297 della FCI, facente parte del Gruppo 1 – Cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri), Sezione 2 – Cani da pastore. E’ una razza originaria del Regno Unito, un cane di media taglia assai versatile. Spesso i meno esperti di razze tendono a confonderlo con il Pastore Australiano, ma fate caso alle orecchie: il Border Collie le ha più grandi del Pastore Australiano. E’ una razza molto versatile, ma oggi non andremo a parlare di carattere e temperamento del Border Collie. Oggi andremo a vedere alcune curiosità relative a questa razza.

Curiosità sul Border Collie

Ecco alcune curiosità e fatti meno noti che non tutti sanno a proposito del Border Collie:

  • la razza è originata nelle zone di confine fra Scozia e Inghilterra, da qui deriva il nome “Border” che in inglese vuol dire “confine”
  • per quanto riguarda il colore del mantello, tutti conoscono il classico Border collie bicolore nero e bianco. Tuttavia può essere di qualsiasi colore, incluse tutte le sfumature Merle
  • gli occhi sono solitamente marroni, tranne nei soggetti Merle dove possono essere azzurri (anche uno solo) o chiazzati parzialmente di azzurro
  • sono cani molto, molto intelligenti. Hanno una mente molto attiva, il che vuol dire che imparano velocemente sia i comandi positivi che le cattive abitudini. Inoltre tendono ad annoiarsi facilmente se non si tiene impegnata la loro mente
  • sono cani da pastore, hanno un istinto innato per radunare il loro branco di pecore o umani. Per le pecore tendono a fissarle con intensità per incitarle a tornare nei ranghi. Praticamente le ipnotizzano grazie al loro sguardo chiamato “The Eye”
  • i Border Collie sono comparsi in diversi film e telefilm. Lo ricordiamo in Babe – Maialino coraggioso, in Animal Farm, Snow Dogs e in Mad About You. Inoltre da noi come dimenticare lo spot di Wind-Infostrada con Fiorello e il Border Collie?
  • sono ottimi cani da lavoro. Sono adatti per fare agility, sport insieme al proprio cane, Pet Therapy e anche come cani da salvataggio o da ricerca
  • Chaser, uno dei più famosi Border Collie della storia, riconosceva 1.022 parole
  • sono capaci di accovacciarsi e strisciare bassi a terra quando un gatto, posizione utile per radunare le pecore (e le oche)

Border Collie: malattie più comuni

Foto | Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog