Lecce: ruba il cibo per darlo ai gatti randagi, i Carabinieri saldano il conto

Lecce: ruba il cibo per darlo ai gatti randagi, i Carabinieri saldano il conto

Succede a Lecce: un anziano ha rubato del cibo per darlo ai gatti randagi. I Carabinieri non l'hanno denunciato e hanno saldato il conto.

Una storia col lieto fine arriva da Lecce: qui un anziano ha rubato del cibo per darlo ai gatti randagi. Segnalato il fatto ai Carabinieri, questi quando sono arrivati sul posto non l’hanno né multato né arrestato: hanno provveduto a saldare il conto. L’uomo, un anziano di 85 anni, si era recato in un negozio e aveva rubato wurstel e scatolette di cibo per gatti per un totale di cinque euro. Solo che, arrivato alla cassa, si era reso conto di avere solamente la metà della somma necessaria. Così decide di provare a passare inosservato, nascondendo la merce rubata. Il cibo, infatti, gli era indispensabile per sfamare i gatti randagi del quartiere di cui si prende cura.

Tuttavia gli addetti alla sicurezza scoprono il misfatto mentre l’uomo stava uscendo dal negozio e segnalano così il furto ai Carabinieri.

Lecce: i Carabinieri saldano il conto per sfamare i gatti randagi

Una volta arrivati sul posto i Carabinieri hanno provveduto a capire cosa stesse succedendo. Notando che il furto era di lieve entità, i militari decidono così di fare un bel gesto. Al posto di procedere alla sanzione e alla denuncia hanno deciso di mettere loro i 2,50 euro mancanti, consentendo così all’uomo di pagare il cibo che aveva preso per sfamare i gatti randagi.

Questo perché i Carabinieri avevano notato la scarsa gravità del furto. Inoltre mancavano solamente 2,50 euro, motivo per cui hanno scelto di affidarsi al buon cuore. Il che non vuol dire assolutamente legittimare il furto per nessun motivo, ma in certe circostanze a volte un bel gesto vale più di mille parole.

Non è certo la prima volta che i Carabinieri aiutano gli animali in difficoltà. L’anno scorso a Palermo era stato scovato un Pitone Reale per strada: erano stati i Carabinieri a salvarlo.

E a Gallipoli una cagnolina che vagava sulla Statale con una zampa fratturata era sempre stata salvata dai Carabinieri.

L’infermiere è esausto: il gesto del gattino randagio scalda il cuore

Via | TgCom24

Foto | Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog