Lo strano caso del levriero spagnolo che assomiglia a una giraffa

Lo strano caso del levriero spagnolo che assomiglia a una giraffa

Conosciamo da vicino il cane Ketama, un levriero spagnolo che assomiglia a una giraffa e che ha fatto innamorare il mondo di Instagram

Avete mai visto un cane-giraffa? Se la risposta è no, la nostra nuova amica Ketama, un levriero spagnolo davvero straordinario, potrebbe sorprendervi! Oggi vogliamo raccontarvi la storia di una cucciolotta che ha avuto una vita molto complicata, ma che fortunatamente ha trovato una famiglia splendida che la ama per come è.

La cagnolina che potete vedere nell’immagine attira spesso sguardi sorpresi quando esce per strada, proprio per via del suo collo insolitamente lungo. Il quattrozampe ha due anni, e appartiene a una razza di cani normalmente molto grandi. Le proporzioni di Ketama sono tuttavia davvero impressionanti.

Ketama è un cosiddetto Galgo Español, e proprio per via della sua particolare razza ha subito terribili abusi quando era cucciola. Questi tipi di cani vengono infatti utilizzati per la caccia, e se non sono produttivi, i loro proprietari li picchiano, li uccidono o, forse nel migliore dei casi, li abbandonano.

Tutto questo è accaduto alla piccola Ketama, che quando è stata presa in custodia da una rete di centri di soccorso per i Galgos in Spagna non sapeva cosa ne sarebbe stato di lei. Fortunatamente si trovava finalmente nelle mani di persone buone.

La storia a lieto fine di Ketama, il levriero spagnolo che somiglia a una giraffa

levriero spagnolo Ketana

Un giorno una trentenne di nome Monique e il suo compagno hanno appreso la storia di Ketama, ed hanno deciso di adottare il cane  e di portarlo a vivere con loro nei Paesi Bassi.

Per la sua razza, è una femmina estremamente lunga. È più lunga della maggior parte degli altri esemplari che ho visto. Ha le misure di un maschio e sembra una giraffa. Siamo spesso al centro dell’attenzione quando usciamo per strada. Non ci sono molti cani della stessa razza di Ketama qui. E quando la porto a fare una passeggiata, ha tanti guinzagli. Indossa un collare e un’imbracatura di sicurezza. Visto che è molto magra e agile, può sfuggire facilmente a una normale imbracatura o collare.

È questo il racconto della mamma umana di questa stupefacente cagnolina, che oggi può essere davvero felice di aver salvato la sua cucciola dalla sofferenza che ha patito in Spagna. Tra l’altro, Ketama è anche diventata “portavoce” del dramma dei Galgo Español, e Monique non può che esserne felice:

Spero che per le sue caratteristiche insolite la razza sarà meglio conosciuta e verrà alla luce la preoccupante situazione in Spagna.

Se volete saperne di più, seguite le avventure di Ketama su Instagram!

Ecco perchè i levrieri spagnoli hanno bisogno del nostro aiuto.

via | Ipnoze

Foto da Instagram
Foto di Klaus Hausmann da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog