Petsblog Animali domestici Tartarughe Procida: liberate 2 Caretta caretta ricoverate al Turtle Point del Dohrn

Procida: liberate 2 Caretta caretta ricoverate al Turtle Point del Dohrn

Procida: liberate 2 Caretta caretta ricoverate al Turtle Point del Dohrn

Andiamo a Procida perché qui sono stati liberati 2 esemplari di Caretta caretta. Negli ultimi tempi Spring e Liliana, questi i loro nomi, erano state ricoverate presso il Turtle Point della Stazione Zoologica Dohrn, Istituto Nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie Marine. Il rilascio è avvenuto dopo che i due cheloni erano stati curati e sottoposti al necessario periodo di riabilitazione. Potete vedere il video della liberazione delle due tartarughe sulla pagina Facebook della Stazione Zoologica Anton Dohrn.

Procida: liberate due Caretta caretta

Il rilascio in mare delle due tartarughe è stato coordinato dall’area marina protetta Regno di Nettuno insieme all’ausilio della Guardia Costiera di Procida, guidata dal tenente di vascello Calogero Carapezza. Il tutto è avvenuto al largo di Punta Pizzaco. All’evento ha partecipato anche un gruppo di subacquei e dei volontari internazionali del Project MARE for SEA.

Inoltre, prima di essere liberate, alle due Caretta caretta è anche stato applicato un anello identificativo. Ma qual è la loro storia? Partiamo da Spring: il suo recupero era avvenuto il 21 marzo scorso (da qui il suo nome, Primavera in italiano) nelle acque di Capri. La tartaruga si trovava in stato di difficoltà (spesso sono piene di parassiti, mentre in altri casi sono in blocco intestinale a causa della plastica ingerita accidentalmente).

Liliana, invece, era stata recupeata lo scorso 22 maggio, questa volta nelle acque di Procida. L’ANA Diving di Ischia si era occupato del recupero, salvo poi portarla a Portici. Qui una serie di esami radiografici non solo avevano escluso fratture o malattie occlusive, ma avevano permesso di evidenziare la presenza di uova nell’addome della tartaruga. Chissà quando e dove andrà a depositarle?

Nel 2018, invece, alcune tartarughe marine Caretta caretta erano tornate in mare grazie all’intervento dell’Acquario di Genova.

Nettuno, la tartaruga Caretta Caretta torna in mare

Via | Ansa

Foto di Sally Wynn da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog