Petsblog Animali domestici Brutus, il cane che ha perso tutte e 4 le zampe e ora è tornato a camminare

Brutus, il cane che ha perso tutte e 4 le zampe e ora è tornato a camminare

Brutus, cane di razza rottweiler, ha ora una nuova vita grazie alle protesi che gli permettono di camminare: ecco la sua storia

Brutus, il cane che ha perso tutte e 4 le zampe e ora è tornato a camminare

Brutus è uno splendido cane di razza rottweiler che vive a Loveland, nel Colorado – USA – e che per colpa degli esseri umani (poteva essere altrimenti) si è visto amputare tutte e quattro le zampe. I suoi vecchi “padroni”, infatti, lo hanno lasciato al freddo e al gelo quando era solo un cuccioletto e per questo motivo gli si sono congelati i piedi. Ora, dopo due anni da quei tragici momenti, Brutus ha potuto di nuovo iniziare a camminare, grazie a quattro protesi studiate appositamente per lui.

La nuova amica umana di Brutus ha raccolto i fondi per la protesi ed è riuscita a trovare i 12.500 dollari (poco meno di 12mila euro) necessari perché il cagnolone potesse iniziare a camminare di nuovo.

Una carezza energica a Brutus, allora, nella speranza che possa dimenticare i tristi momenti vissuti per colpa dell’incuria umana.

Via | Seamos mas animales

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

I cani possono mangiare l’anguria?
Alimentazione cane

Tecnicamente la risposta alla domanda se i cani possono mangiare l’anguria è sì. Non è una frutta tossica per i cani come, invece, lo è l’uva e l’uva passa. Tuttavia è bene non esagerare nelle dosi e nella frequenza perché come frutta è troppo zuccherina e, soprattutto nei cani che soffrono di diabete mellito o iperglicemia, è controindicata. Inoltre non è un alimento che deve essere presente nella dieta di tutti i giorni di un carnivoro