Petsblog Cani La storia di Teddy, il cane che ha salvato un bambino dall’asciugatrice

La storia di Teddy, il cane che ha salvato un bambino dall’asciugatrice

Teddy è un cane che è diventato un eroe, salvando un bambino con sindrome di Down dall'asciugatrice.

La storia di Teddy, il cane che ha salvato un bambino dall’asciugatrice

Teddy è un cane dal muso simpaticissimo che è diventato un eroe: Riley Gedge-Duffy è un bambino di 5 anni con Sindrome di Down ed è anche il migliore amico di Teddy, che oggi è diventato anche il suo angelo custode. Il piccolo, infatti, era rimasto intrappolato all’interno dell’asciugatrice e grazie all’intervento del suo amico a quattro zampe è stato evitato il peggio.

La mamma aveva l’aspirapolvere accesa e non si è accorta di nulla, ma per fortuna Teddy ha dato l’allarme:

[quote layout=”big”]Solo quando ha visto il nostro cane comportarsi come un pazzo e correre su e giù abbaiando, mia moglie ha capito che era successo qualcosa ed è corsa a controllare.[/quote]

L’asciugatrice era partita e il bambino si trovava dentro: grazie all’intervento di Teddy, la mamma ha potuto tirare fuori il piccolo in tempo, che se l’è cavata con qualche ustione. Altri 5 minuti e il bambino poteva rischiare di soffocare.

[quote layout=”big”]Se non avesse avvisato mia moglie e se Riley fosse rimasto lì dentro per altri due o tre minuti, probabilmente sarebbe morto.[/quote]

Queste le parole del papà.

Via | La Stampa

Foto | Facebook

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

I cani possono mangiare l’anguria?
Alimentazione cane

Tecnicamente la risposta alla domanda se i cani possono mangiare l’anguria è sì. Non è una frutta tossica per i cani come, invece, lo è l’uva e l’uva passa. Tuttavia è bene non esagerare nelle dosi e nella frequenza perché come frutta è troppo zuccherina e, soprattutto nei cani che soffrono di diabete mellito o iperglicemia, è controindicata. Inoltre non è un alimento che deve essere presente nella dieta di tutti i giorni di un carnivoro