Cane che acchiappa le mosche: cause e cosa fare

Cane che acchiappa le mosche: cause e cosa fare

Se avete un cane che acchiappa le mosche e queste non ci sono, fate attenzione: potrebbe essere il primo sintomo di un problema neurologico.

cane e mosche

Se avete un cane che acchiappa le mosche e queste non ci sono, fate attenzione: potrebbe essere il primo sintomo di un problema neurologico.

Potrebbe essere normale vedere un cane che acchiappa le mosche. Ma se le mosche non ci sono, allora quel comportamento potrebbe essere indice di un problema neurologico. Anche il cane, come il gatto, è, di base, un predatore. Questo vuol dire che ci sono molti cani che se vedono mosche, mosconi o anche api, vespe o calabroni, si divertono a cercare di acchiapparli. Questo con tutti i rischi del caso, soprattutto con api, vespe e calabroni: spesso il cane viene punto sul muso o in gola, rischiando una reazione allergica anche grave con edema della glottide e difficoltà respiratorie anche gravi. Ma se le mosche o gli insetti non ci sono?

Cane che acchiappa le mosche: cause

Come abbiamo detto, il cane può acchiappare le mosche che effettivamente gli svolazzano davanti. Per lui è un gioco, un ritorno a un istinto predatorio. In questo caso non è un problema, tranne nel caso che si mangino api o vespe e che poi queste lo pungano. E anche per il fatto che dopo aver mangiato insetti, magari ci vengano a dare dei bacini, cosa non molto piacevole.

Più grave la situazione nel caso in cui il cane cerca di acchiappare le mosche e queste non ci sono. Prima di tutto assicuratevi che effettivamente non ci sia nessun insetto in volo: i cani hanno una vista migliore della nostra, quindi a volte semplicemente loro vedono cose che noi non siamo in grado di vedere.

Se non ci sono insetti, allora il cane sta cercando di acchiappare qualcosa che non c’è. Solitamente questo indica un problema neurologico o oculare. Molto spesso si tratta di crisi epilettiche parziali, una sorta di piccolo male: non crisi convulsive vere e proprie, ma crisi parziali che si manifestano così, senza altri sintomi.

Anche problemi oculari, magari un inizio di distacco della retina, potrebbero manifestarsi con cane che cerca di prendere quelle macchie nere che gli compaiono davanti agli occhi e che lui scambia per insetti in volo.

Cane che acchiappa le mosche: cosa fare?

Dopo esservi assicurati che non ci siano mosche o insetti nel campo visivo del cane, se avete un cane che acchiappa le mosche, anche in assenza di altri sintomi e con cane che sta apparentemente bene, contattate subito il vostro veterinario.

Dopo una visita, il veterinario è possibile che vi consigli una visita neurologico o oculistica per cercare di localizzare il problema e valutare quali terapie impostare prima che la patologia peggiori e provochi sintomi più grave.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog