• Petsblog
  • Adozione animali
  • Una Giornata del Volontario degli Animali in memoria di Elisabetta Barbieri e Federico Tonin

Una Giornata del Volontario degli Animali in memoria di Elisabetta Barbieri e Federico Tonin

Una Giornata del Volontario degli Animali in memoria di Elisabetta Barbieri e Federico Tonin

Gianluca Comazzi ha chiesto che venga istituita la Giornata del Volontario degli Animali in memoria di Elisabetta Barbieri e Federico Tonin.

Gianluca Comazzi, il capogruppo di Forza Italia nella Regione Lombardia, nonché consigliere comunale di Milano, ha proposto che venga creata la Giornata del Volontario degli Animali. La data prescelta è quella del 7 febbraio, giornata nella quale hanno perso la vita Elisabetta Barbieri e Federico Tonin. Di sicuro ricorderete tutti la tragica vicenda. Il 7 febbraio scorso sull’autostrada A14, fra Pesaro e Cattolica, sono morti Elisabetta Barbieri e Federico Tonin, due volontari e staffettisti che stavano trasportando cani e gatti dal Sud Italia al Nord Italia per farli adottare.

Nell’incidente, sono morti i due volontari e un cane, mentre un terzo volontario è rimasto ferito, finendo in ospedale, ma senza essere in pericolo di vita. Recuperati i cani e gatti dispersi durante l’incidente, gli animali hanno poi continuato il loro viaggio verso gli adottanti.

Giornata Nazionale del Volontario degli Animali

La vicenda ha scioccato tutto il mondo animalista italiano, anche perché Elisabetta Barbieri era un volto noto del settore. Per questo motivo Gianluca Comazzi ha scritto una lettera indirizzata alla Presidenza del Consiglio dei Ministri chiedendo che il 7 febbraio venga istituita ufficialmente la Giornata Nazionale del Volontario degli Animali in memoria di Elisabetta Barbieri e Federico Tonin.

Comazzi conosceva di persona Elisabetta, tanto che in uno degli ultimi messaggi la donna gli aveva detto che voleva regalargli un cane per Natale. Purtroppo ora questo non sarà più possibile, ma per onorare la loro vita e il loro amore per gli animali ecco che anche lui continuerà a lottare per i diritti degli amici a quattro zampe.

Qui trovate il post su Facebook dove Comazzi ha dato l’annuncio della sua richiesta al Governo.

Anche il presidente dell’Enpa, Carla Rocchi, ha parlato poi della tragedia avvenuta: “Tutto il mondo animalista è straziato da questa enorme tragedia. L’impegno di Elisabetta Barbieri ed il suo staff è sempre stato sincero, costante, mettendo al primo posto il benessere degli animali. Troppo spesso si dimentica il ruolo fondamentale di persone che come Elisabetta trasportano ogni giorno animali per portarli a centinaia di chilometri per dargli la possibilità di iniziare una nuova vita. Elisabetta e il suo staff hanno collaborato con l’Enpa in moltissime occasioni, aiutando le nostre Sezioni. Sono centinaia gli animali che oggi vivono felici nelle loro nuove famiglie anche grazie a lei. Il suo impegno ha fatto la differenza. Ci mancherai Elisabetta. La nostra Associazione ti ricorderà sempre con immensa gratitudine”.

#AltriEroiEnpa, la campagna dedicata ai volontari di rifugi e colonie

Via | Facebook – Gianluca Comazzi

Foto | Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog