Petsblog Animali celebri Choupette, la gatta di Karl Lagerfeld, testimonial per un calendario 2015

Choupette, la gatta di Karl Lagerfeld, testimonial per un calendario 2015

Choupette, la gatta di Karl Lagerfeld, testimonial per un calendario 2015

Guarda la galleria: Choupette Lagerfeld per il calendario Opel Corsa 2015


Choupette

è la gatta di razza birmana di Karl Lagerfeld: come vi abbiamo già raccontato, Lagerfeld è legatissimo alla sua gatta e, anche se non pensava proprio di poter vivere con un gatto, ora i due sono diventati inseparabili.

Con il suo account Twitter e gli occhi blu blu blu, come ama ripetere Karl, Choupette è la gatta più fashion in circolazione.


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?’http’:’https’;if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+”://platform.twitter.com/widgets.js”;fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,”script”,”twitter-wjs”);

I due sono legati al punto che Karl ha pensato bene di farla diventare star di un calendario: e non un calendario qualunque, ma quello dell’Opel Corsa 2015.

Insomma, sembra dire Karl Lagerfeld, è giunta l’ora di dire basta alle modelle in carne (poca) e ossa e passare all’ammaliante superiorità di una gatta come Choupette.

E pare che la micia abbia proprio gradito tutte queste attenzioni!

La realizzazione del calendario è stata possibile proprio grazie allo stretto legame che c’è tra Karl e Choupette, come commenta lo stesso Karl:

Choupette è stata bravissima – si è comportata come una vera e propria stella. È sempre stata molto rilassata, al volante o sul tetto della Opel. Non ha mostrato alcun segno di tensione. Devo ammettere tuttavia che dopo aver finito ha dormito per dodici ore.

Del resto lo sappiamo che Choupette è un po’ viziata (ha due cameriere che si occupano di lei a tempo pieno e ha un servizio di piatti di Goyard tutto suo per mangiare).

Bisogna però dire che Choupette Lagerfeld non è la prima gatta a fare da testimonial per la Opel Corsa: negli spot della prima generazione di Corsa (siamo nel periodo 1982-1993) avevamo già il mitico cartone animato Tom alla caccia del topolino Jerry che, tranquillo, guidava la vettura.

Choupette è, allora, la prima gatta in carne e pelo a fare da testimonial per l’auto.

Foto | © GM Company

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare