Petsblog Gatti Razze Gatto del Bengala, carattere e prezzo

Gatto del Bengala, carattere e prezzo

Ecco alcune curiosità sul Gatto del Bengala, le caratteristiche e il prezzo di questo splendido animale.

Gatto del Bengala, carattere e prezzo

Il Gatto del Bengala è un animale davvero molto bello. Si tratta di un gatto domestico con un pizzico di sangue selvatico, un animale dalla corporatura lunga e robusta e dal mantello dal caratteristico effetto maculato. Al giorno d’oggi questo gatti sono considerati “mansueti”. Ecco alcune curiosità sul loro carattere e il prezzo di questa meravigliosa razza.

Carattere del gatto del Bengala

Come abbiamo accennato, i gatti del Bengala sono considerati ormai degli animali mansueti, ma si tratta comunque di una razza vivace, curiosa e socievole. Questi gatti sono molto intelligenti, apprendono le cose facilmente ed hanno senza dubbio bisogno di molte attenzioni. Un buon padroncino dovrà garantire molto spazio e giochi stimolanti a questo splendido felino, optando anche per gli esercizi con il clicker, per delle attività di addestramento e garantendo la presenza di spazi su cui arrampicarsi.

Questi animali amano anche l’acqua quindi una casa con un bel giardino (naturalmente messo in sicurezza per evitare che l’animale possa fuggire e perdersi) potrebbe essere il luogo ideale. In alternativa andrà benissimo anche una casa con un balcone messo in sicurezza con una apposita rete per gatti.

Il carattere del gatto del Bengala è dominante e talvolta leggermente aggressivo, quindi sarà importante iniziarlo alla socializzazione con gli altri animali in maniera attenta e consapevole. Questa razza può convivere con dei gatti dal carattere tranquillo o con altri gatti del Bengala.

Il prezzo del gatto del Bengala potrebbe aggirarsi intorno ai 1000 Euro.

via | Zooplus

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Che carattere hanno i gatti Siamesi?
Gatti

Che carattere hanno i gatti Siamesi? Di sicuro non quello che Walt Disney gli ha attribuito nel film di animazione Lilli e il Vagabondo. Vediamo dunque il carattere dei gatti Siamesi secondo quanto riferito dallo standard di razza e anche il carattere di eventuali incroci di Siamese