Addestramento dei cani: clicker training, cos'è e come funziona

Ecco cosa è e in cosa consiste il clicker training.

Parliamo un po' di addestramento dei cani, e scopriamo oggi cosa è il clicker training, un tipo di allenamento volto a far apprendere al proprio cane alcuni esercizi grazie all’utilizzo di una scatolina che produce il caratteristico suono “click-clack”. Come potete vedere nel video in alto, si tratta di un tipo di addestramento che si basa su tecniche di condizionamento operante (vale a dire un processo di apprendimento in cui il cane compirà una serie di errori fino a quando non otterrà casualmente il risultato desiderato).

Il click training si basa inoltre sul rinforzo positivo (che avviene tramite un segnale in grado di spingere il cane ad assumere un comportamento), e che può produrre interessanti effetti positivi sull’animale e sul suo rapporto con il suo amico umano.

Con la combinazione di questi due principi, il cane il cane verrà premiato per il suo buon comportamento, e sarà quindi spinto ad ubbidire ai comandi.

Come funziona il clicker training


Ma come funziona il clicker training? Dopo una prima fase di attivazione, durante la quale il cucciolo riceverà un premio dopo aver sentito il click (in modo che associ il rumore a qualcosa di positivo), il quattrozampe si impegnerà per ottenere nuovamente il click, e quindi un altro premietto. Pian piano, l'animale apprenderà dunque qual è il giusto comportamento per ricevere il premio sperato.

Grazie al click training l'animale svilupperà la sua creatività, la sua capacità di apprendimento e di concentrazione, e potrà apprendere liberamente, senza il timore di ricevere delle punizioni.

Inoltre, grazie a questo tipo di addestramento comprenderà in maniera inequivocabile di aver assunto un buon comportamento, poiché si tratta di un segnale chiaro e immediato.

via | Paroladicane
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail