Petsblog Novità Animali più strani del mondo: conosciamo la rana scavatrice dalla testa smussata

Animali più strani del mondo: conosciamo la rana scavatrice dalla testa smussata

Animali più strani del mondo: conosciamo la rana scavatrice dalla testa smussata

Amanti degli animali più strani del mondo, oggi vogliamo presentarvi un anfibio paffuto e adorabile! Nei giorni scorsi l’animale che potete vedere nella foto in basso ha letteralmente conquistato il web. Per prima cosa, ci si è chiesti se l’animale in questione fosse reale o frutto di qualche manipolazione eseguita ad arte con Photoshop. Ebbene, si tratta di un vero e proprio animale.

Tolto di mezzo questo dubbio, ci siamo chiesti di che tipo di animale potesse mai trattarsi. Somiglia a una pallina, o a un kiwi. Per alcuni ricorda una tartaruga senza guscio, e c’è chi lo ha paragonato a un lavoretto in ceramica andato a male. Molto gentili, davvero! Va bene, bisogna ammetterlo, l’aspetto di questo animale è davvero strano!

Ma quindi, di cosa si tratta esattamente? Il simpatico anfibio non è altro che una rana scavatrice dalla testa smussata. Non l’avete mai sentita nominare? Non siete i soli, tranquilli!

Animali più strani del mondo, vi presento il glyphoglossus molossus

Animali strani glyphoglossus molossus

A parlarci di questo prodigio della natura è stata Jodi Rowley, biologa e specialista in anfibi che, su Twitter, ha deciso di fare luce sul mistero.

Questa rana sta attualmente facendo il giro sui social media. È un glyphoglossus molossus. Originaria delle parti più secche del sud-est asiatico continentale, questa specie trascorre la maggior parte della sua vita sottoterra, aspettando la pioggia. In effetti, ha una forma ideale per scavare e immagazzinare l’acqua.

Potete dare un’occhiata ai video della strana rana a forma di palloncino pubblicati su Youtube. Resterete davvero sorpresi!

Ma a cosa sarà dovuto l’aspetto tanto bizzarro della nostra amica “rana scavatrice dalla testa smussata” (che chiameremo affettuosamente “rana palloncino”)? Ebbene, a quanto pare l’animale assume questo aspetto per apparire minaccioso contro i predatori.

Si gonfia per sembrare grande e spaventosa.

E chi glielo dice adesso che l’effetto che ottiene è esattamente l’opposto?

via | Ipnoze
Foto di Free-Photos da Pixabay

Seguici anche sui canali social