Petsblog Comportamento Gatti 5 comportamenti strani del gatto che per il micio hanno perfettamente senso

5 comportamenti strani del gatto che per il micio hanno perfettamente senso

5 comportamenti strani del gatto che per il micio hanno perfettamente senso

I nostri amici felini si sa, sono decisamente particolari e a volte mettono in atto dei comportamenti bizzarri, che non riusciamo a comprendere e che ci portano a chiederci se il nostro amico a 4 zampe non sia un tantino “pazzerello”. Quello che spesso ci sfugge è che determinati comportamenti che per noi umani sono strani e buffi, per il gatto rappresentano invece il modo più sensato e logico per affrontare determinate circostanze.

In questo articolo scopriremo quali sono i 5 comportamenti strani che spesso ci lasciano perplessi quando osserviamo i nostri mici.

Doppia personalità

E’ successo a tutti. Il vostro gatto si avvicina a voi con fare sdolcinato, facendo le fusa e chiedendoci – è evidente – di essere accarezzato e coccolato. Noi ubbidiamo alle sue richieste e poi, un minuto dopo, senza alcuna ragione apparente, lui ci attacca all’improvviso. Solo perché è stanco delle nostre attenzioni! Anche voi la prendete sul personale? Beh, non dovreste. Questo comportamento del gatto in realtà non è così improvviso come sembra. Il micio, infatti, quando è sazio di coccole attua dei piccoli comportamenti che ci mettono in guardia. Per evitare di subire la punizione per le nostre attenzioni eccessive, dobbiamo semplicemente stare attenti ai segnali che ci manda. Quindi quando notate che il vostro gatto smette di fare le fusa, da dei colpi secchi con la coda, miagola o posiziona le orecchie all’indietro, fate un favore a voi stessi, smettete di coccolarlo.

comportamento del gatto

Comportamenti strani del gatto: parliamo di lato B

Un altro comportamento che il nostro amico felino mette in atto (e che ci offende) è quello che avviene quando il gatto si posiziona sulle nostre gambe o accanto a noi, ma lo fa rivolgendoci il suo fondoschiena. Magari ci sentiamo ignorati e snobbati, ma in realtà questo comportamento dimostra una grande fiducia del nostro micio nei nostri confronti. Per natura, il gatto è predatore, e tende a stare attento all’ambiente circostante, non abbassando mai la guardia. Dandovi le spalle sta dimostrando di avere totale fiducia in voi e, in un certo senso, tiene sotto controllo il perimetro per proteggere entrambi.

Perchè il gatto mette la zampa nell’acqua?

Avete mai visto il vostro micio immergere la zampa nella ciotola dell’acqua prima di bere? Scommetto di si. Per noi esseri umani potrà sembrare un atteggiamento senza senso e decisamente poco pratico. Beh, in realtà ha delle spiegazioni per precise. Il gatto porterà l’acqua a sé per bere usando la zampa se la ciotola è troppo stretta o troppo profonda. Questo capita perché al nostro amico a quattro zampe non piace proprio quando i suoi bei baffi lunghi vengono schiacciati.

gatto si comporta in modo strano

Perché il gatto nasconde il cibo?

Tutti sappiamo che quando il micio usa la lettiera scava per seppellire i suoi bisogni. Ma perché mette in atto lo stesso comportamento anche dopo aver mangiato il cibo? Non tutti i gatti lo fanno, ma alcuni nascondono ciò che non mangiano. Potreste pensare che ci sia qualcosa che non va nel cibo, ma la spiegazione è molto più semplice. Il gatto infatti, istintivamente, dopo aver mangiato qualche boccone, se non vuole finire il pasto cercherà di sotterrarlo, per evitare così che qualche predatore possa notare la sua presenza.

Comportamenti strani del gatto: la danza pazza

Il vostro gatto ha cominciato a saltare e correre in giro per casa? Niente paura, non è improvvisamente impazzito. Probabilmente ha semplicemente accumulato tante energie che deve sfogare. Beh, questo sembra il modo migliore per farlo, non siete d’accordo? Generalmente questo comportamento viene messo in atto quando il gatto dorme troppo o quando non dedica abbastanza tempo all’attività e al gioco.

Foto di A life without animals is not worth living da Pixabay
Foto di pikabum da Pixabay

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare