Petsblog Uccelli I pappagalli possono mangiare le noci e la frutta secca?

I pappagalli possono mangiare le noci e la frutta secca?

I pappagalli possono mangiare le noci e la frutta secca?

I pappagalli possono mangiare le noci e la frutta secca? E se si, in che quantità? Quando adottiamo un animale, dobbiamo sempre esaminare il tipo di alimentazione che dovrebbe seguire. Molte tartarughe, tanti conigli e pappagalli, cani e gatti, vengono nutriti con dei cibi non del tutto ideali per la loro salute. Nel caso dei pappagalli, tendiamo a pensare che un’alimentazione a base di soli semi possa essere la scelta più adatta. Del resto, da che mondo è mondo tutti danno i semi ai pappagalli, giusto?

Ebbene, purtroppo le cose non stanno esattamente così. Quella dei pappagalli, così come quella delle tartarughe e degli altri animali, dovrebbe essere una dieta varia, ricca di alimenti che vanno ben oltre il normale mangime per uccelli. Se vi state domandando se i pappagalli possono mangiare le noci, la risposta è si. I vostri pennuti possono mangiare questi e tanti altri cibi. Come in ogni cosa però, bisogna valutare bene le quantità da somministrare all’animale.

Nello specifico, per quanto riguarda l’argomento “noci e semi”, bisogna considerare che, sebbene sia senza dubbio nutriente e sana per il pappagallo, la frutta a guscio dovrebbe essere somministrata con moderazione a causa del suo contenuto di grassi.

I pappagalli possono mangiare le noci, ma solo come “snack”

Più che un alimento, dovrebbe essere considerata uno “snack”. Esempi di frutta a guscio adatta ai pappagalli sono le mandorle, le noci del Brasile, le nocciole, arachidi sgusciate e noci.

Inoltre, potrete somministrare anche frutta fresca e verdura. Non limitatevi alla sola lattuga. È vero, i pappagalli ne sono senza dubbio ghiotti, ma purtroppo non offre granché in termini di nutrizione. Optate invece per cibi come mele, broccoli, spinaci, patate dolci, pomodori (crudi e ben maturi) e zucchine.

Infine, visto che siamo in argomento, vi ricordiamo che tra i cibi da non dare ai pappagalli vi è soprattutto l’avocado, che è altamente nocivo per i nostri amici pennuti.

via | Animeddirect.co.uk
Foto di Lerey Eric da Pixabay

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare