Petsblog Cani Salute cani Previcox cane: a cosa serve?

Previcox cane: a cosa serve?

A cosa serve il Previcox nel cane? È pericoloso? Ha effetti collaterali? In che dosaggi esiste? Ecco qualche info nel caso il tuo veterinario te lo abbia prescritto, incluso il prezzo e che tipo di ricetta serve

Previcox cane: a cosa serve?

Il veterinario ti ha prescritto il Previcox per il tuo cane? Si tratta di un farmaco antinfiammatorio non steroideo, un FANS dunque, ad uso veterinario di cui non esiste l’equivalente umano. Non è un farmaco pericoloso se usato correttamente e per i giusti motivi, il che vuol dire evitare il fai-da-te. Ma andiamo a vedere a cosa serve il Previcox nel cane, la lista degli ingredienti ed eccipienti, le indicazioni terapeutiche, gli effetti collaterali, il dosaggio e che tipo di ricetta necessita.

Previcox cane: composizione e cosa contiene

Il Previcox è un farmaco antinfiammatorio non steroideo (FANS) a base di firocoxib. Si presenta sotto forma di compresse masticabili, rotonde, divisibili. In commercio esistono:

  • Previcox 57 mg
  • Previcox 227 mg

Gli eccipienti sono:

  • Lattosio monoidrato
  • Cellulosa microcristallina
  • Aroma di noce americana affumicata
  • Idrossipropilcellulosa
  • Sodio croscaramellato
  • Magnesio stearato
  • Caramello (E150d)
  • Silice colloidale
  • Ossido di ferro giallo (E172)
  • Ossidi di ferro rosso (E172)

Previcox cane: a cosa serve? Indicazioni

previcox compresse

Il Previcox è un farmaco registrato solo per cani che, da foglietto illustrativo, si usa:

  • contro il dolore e l’infiammazione associati ad osteoartrite nel cane
  • contro il dolore e l’infiammazione post-operatori dovuti a chirurgia dei tessuti molli, alla chirurgia ortopedica e alla chirurgia dentale del cane

Il firocoxib è un antinfiammatorio non steroideo del gruppo dei Coxib agisce inibendo selettivamente la sintesi delle prostaglandine mediata dalla ciclossigenasi-2 (Cox-2). Gli stimoli infiammatori inducono ad agire la ciclossigenasi-2 che inizia così a far produrre prostaglandine, mediatori responsabili del dolore, dell’infiammazione e della febbre. Il firocoxib inibisce proprio questa sintomi.

Per questo motivo il firocoxib ha azione:

  • analgesica
  • antinfiammatoria
  • antipiretica

Dopo la somministrazione, il firocoxib viene assorbito rapidamente e la massima concentrazione ematica viene raggiunta nel giro di 1-2 ore. L’emivita di eliminazione è di 7-8 ore. Si lega per il 06% alle proteine plasmatiche e dopo tre somministrazioni si raggiunge una concentrazione “plateau”.

Metabolizzato a livello epatico, l’eliminazione avviene tramite la bile e il tratto gastrointestinale.

Controindicazioni, interazioni ed effetti collaterali

Controindicazioni

Queste sono le controindicazioni del Previcox:

  • non si usa in cagne gravide o durante l’allattamento (ha effetti tossici sia sulla madre che sui feti)
  • non si usa in cani con meno di 10 settimane di età o con peso inferiore ai 3 kg
  • da non usare in cani con sanguinamento gastrointestinale, discarasia ematica o disordini emorragici
  • non usare insieme a cortisonici o altri FANS

Bisogna usare con attenzione nei cani con insufficienza renale, cardiaca o epatica. Il suo uso è da evitare negli animali disidratati, ipotesi o ipovolemici.

Interazioni

Fra le interazioni abbiamo:

  • altri FANS: mai somministrare insieme (bisogna sospendere eventuali trattamenti con altri farmaci antinfiammatori minimo 24 ore prima)
  • cortisonici
  • diuretici
  • ACE inibitori

Effetti collaterali

Questi sono gli effetti collaterali associati all’uso di Previcox:

  • vomito
  • diarrea
  • raramente problemi renali
  • raramente problemi epatici
  • altrettanto raramente problemi neurologici

Se compaiono i seguenti sintomi bisogna sospendere il farmaco e contattare il veterinario:

  • vomito
  • diarrea ricorrente
  • sangue occulto nelle feci
  • dimagramento
  • anoressia
  • letargia
  • alterazione dei valori ematici di reni o fegato

Dosaggio del Previcox nel cane

cane corgi

Per quanto riguarda il dosaggio del Previcox nel cane, sarà il tuo veterinario a stabilire la posologia corretta da utilizzare, anche in base alla storia clinica del cane. Il Previcox da 57 mg si usa solitamente nei cani di piccola taglia, mentre il Previcox da 227 mg lo si usa solitamente nei cani di media e grossa taglia.

Serve la ricetta per il Previcox nel cane? Prezzo?

Per il Previcox del cane serve obbligatoriamente la ricetta veterinaria. Senza ricetta elettronica veterinaria (REV) il farmacista non può dispensare il farmaco. La ricetta viene fatta dal veterinario dopo visita del cane.

Per il prezzo, in generale costa dai 30 euro in su, con variazioni a seconda della farmacia presso la quale lo si compra.

Fonti:

  1. Europa.eu
  2. Codifa

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Come curare la rogna del cane con metodi naturali?
Salute cani

È possibile curare la rogna del cane con metodi naturali? No, bisogna usare dei farmaci veri per debellare gli acari delle rogne. Al massimo si possono usare integratori per stimolare le difese immunitarie e aiutare l’organismo a combattere l’infestazione parassitaria