Petsblog Animali domestici Uccelli I pappagalli hanno paura del buio?

I pappagalli hanno paura del buio?

I pappagalli hanno paura del buio? Ecco perché il vostro pappagallo si spaventa durante la notte e come aiutarlo a calmarsi

I pappagalli hanno paura del buio?

I pappagalli hanno paura del buio? Se in casa avete un amico pappagallo, probabilmente vi sarete accorti che quando scende la notte, il vostro animale domestico si mostra agitato e spaventato, specialmente quando passate di fronte alla sua gabbia o quando il piccolo avverte dei rumori che non riesce a riconoscere. A poco serve la classica copertura per voliera. Il piccolino si agita ugualmente, e si mostra evidentemente spaventato.

Quella che abbiamo descritto è una situazione molto comune. Spesso i pappagalli hanno paura del buio, o meglio, hanno paura di ciò che non riescono a vedere o riconoscere attraverso il buio. In natura questi animali sono delle “prede”, per cui possono sentirsi minacciati quando si trovano in un ambiente buio, dove non riescono a distinguere persone o altri animali. La paura si acuisce quando il pappagallo avverte dei rumori forti e dei movimenti improvvisi.

I pappagalli Calopsite (o calopsitta), ad esempio, sono molto inclini a soffrire di spaventi notturni. Durante questi episodi, i piccoli si agitano dentro la gabbia, sbattono le ali ed emettono dei versi concitati.

Se i tuoi pappagalli hanno paura del buio, ecco come calmarli

Pappagallo rosa

Ma come fare a calmare un pappagallo che ha paura del buio? In primo luogo, in un caso del genere è importante avere una buona dose di empatia.

Il vostro animale domestico è davvero spaventato, ed è importante aiutarlo a stare meglio, per il suo e per il vostro bene. Per far ciò, come detto, non basta coprire la gabbia con la classica “copertina” per la notte. Bisogna piuttosto lasciare scoperto uno spiraglio, e tenere una leggera luce calda accesa nella stanza. In questo modo, il pappagallo potrà dormire serenamente, ma avrà anche la possibilità di vedere cosa accade nell’ambiente circostante, qualora dovesse svegliarsi nel cuore della notte.

Durante gli attacchi di paura, parlate con l’animale in modo calmo e pacato. Non prendetelo in braccio, almeno finché non si sarà calmato e sarà tornato al suo trespolo.

Se il problema dovesse manifestarsi in modo frequente o peggiorare, parlatene con il veterinario. Spesso i pappagalli sono spaventati da oggetti, colori, comportamenti dei padroncini e molti altri fattori. Un medico esperto potrebbe aiutarvi a comprendere la causa del problema e vi darà degli spunti in più per migliorare la vita del vostro pennuto.

Foto di Lerey Eric da Pixabay
Foto di Free-Photos da Pixabay

Seguici anche sui canali social