7 problemi di comportamento del cane e come affrontarli

Quali sono i “problemi comportamentali” nei cani? Ecco quelli più comuni e come fare a risolverli.

Parliamo di problemi di comportamento del cane! Ebbene sì, se infatti è verissimo che i nostri amici a quattro zampe portano tantissima gioia nelle nostre vite, è altrettanto vero che, talvolta, i nostri Pets possono comportarsi in maniera sbagliata. Ma quali saranno i più comuni problemi di comportamento nel cane?

Ecco una lista dei problemi abbastanza frequenti, ed alcuni consigli utili per affrontarli e superarli efficacemente!

  • Scavare: il vostro cane ama scavare? Nulla di strano! Tutti i cani amano scavare, e per evitare che il vostro giardino cominci a somigliare a del “formaggio con i buchi”, sarà importante far comprendere al cane che non può scavare qua e là per tutto il giorno. Sarà necessario beccare il vostro cane in azione, e dirgli un chiaro e deciso “no”. Farlo dopo che il piccolo ha già scavato la buca, non servirà a molto. Inoltre, potreste creare una scatola con la sabbia apposta per il cagnolino … all’interno della quale metterete anche i suoi giochi preferiti.
  • Masticare di tutto: la prima volta che il mio cane ha messo piene in camera mia, ha mangiato una decina di libri e un carica-batterie. Questo per farvi capire che tutti i cani mangiucchiano qualunque cosa gli capiti a tiro, e che questa cattiva abitudine potrebbe provocare rischi anche molto seri per la sua salute. Comprate ai vostri Pets dei giocattoli appositi, e dateli loro quando li beccate a masticare cose che non dovrebbero.
  • Non viene quando lo chiamate: alcuni cani non "rispondono" quando vengono chiamati. Per risolvere il problema, lodateli sempre quando vengono da voi (sia che li abbiate chiamati, sia che siano venuti di loro spontanea volontà). In questo modo il cagnolino capirà che, se verrà quando chiamato, sarà premiato con tante coccole.
  • Tira al guinzaglio: il vostro cucciolo tira al guinzaglio? Imparate a tenere quest’ultimo corto ma sciolto. Se il cucciolo prova a tirare, fermatevi. Quando smette di tirare, premiatelo continuando a camminare. Dopo poco tempo, il cane imparerà che tirare al guinzaglio non lo porta da nessuna parte.
  • Ansia da separazione: si tratta di un problema molto comune. Se il vostro cane si arrabbia o diventa triste quando uscite, fategli capire che poi tornate sempre. Qui sotto potete trovare i consigli utili per affrontare il problema.
  • Saltare: è normale che i cani saltino, ma molte persone potrebbero spaventarsi di fronte a tanta irruenza. Non coccolate il vostro cane finchè non avrà poggiato tutte le zampe a terra, e dite ai vostri ospiti di fare lo stesso. Oppure, potreste dire al vostro cucciolo di sedersi, quindi attendete fino a quando non si sarà calmato, per poi coccolarlo.
  • Mordere o aggredire: infine, se un cane morde o se si dimostra aggressivo, è in genere perché si sente minacciato o nervoso. In primo luogo, abituate il cane a socializzare sin da cucciolo, ed a stare in mezzo alla gente, in modo che non si senta minacciato. Se il cane tende ad essere aggressivo, lavorate insieme ad un professionista in modo da educarlo al meglio, ed evitate di lasciarlo solo insieme a bambini o ad estranei, anche se ritenete che non farebbe del male a nessuno.

via | Pets.webmd.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail