Chihuahua rapito da un falco: l’incredibile salvataggio

Ecco la bizzarra storia del cagnolino rapito da un falco e vivo per miracolo.

falco

Oggi vogliamo raccontarvi una storia a dir poco bizzarra. Protagonista della storia è un piccolo chihuahua di nome Tony Hawk, che nei giorni scorsi è letteralmente caduto dal cielo. Il piccoletto è infatti apparso in un cantiere vicino ad Austin, in Texas, la scorsa settimana. Un giorno gli operai del cantiere si sono insospettiti dopo aver sentito grida e guaiti. Dopo aver setacciato il cantiere in lungo e in largo, i muratori hanno capito che i lamenti arrivavano in realtà dall’alto.

Alzando lo sguardo, gli operai si sono infatti trovati di fronte a una scena incredibile. Un falco aveva rapito un cagnolino, e lo teneva nelle sue grinfie.

All’improvviso il volatile ha lasciato la presa, ed ha fatto cadere il povero chihuahua proprio in mezzo a quegli umani increduli. Dopo aver raccolto il piccoletto, lo hanno portato immediatamente alla clinica veterinaria, dove è stato affidato alle cure dell'Austin Animal Center.

Il cucciolo è stato ribattezzato con il nome di Tony Hawk (celebre leggenda dello skateboard), ha circa sei settimane di vita e – non appena starà meglio – potrà essere dato in adozione a una famiglia amorevole e attenta.


Non sappiamo da dove arrivi, se è nato randagio o se è stato rapito dal falco dal giardino di casa

raccontano i volontari, i quali hanno fatto sapere di aver già ricevuto moltissime richieste di adozione:

Siamo sicuri che non avrà problemi a trovare una casa sulla terraferma.


via | La Stampa
Foto da iStock

  • shares
  • Mail