Petauro dello zucchero, carattere e costo

Qual è il carattere del petauro dello zucchero? E qual è il suo costo in allevamento?

Petauro dello zucchero

Il petauro dello zucchero è un nuovo animale domestico che ha conquistato già moltissimi italiani. In tanti negozi per animali lo possiamo già trovare in vendita, così come nei pochi allevamenti presenti. Non è infatti facile allevarlo. Ma conosciamo qual è il suo carattere e il suo costo?

Sappiate che il petauro dello zucchero è un marsupiale, che fa parte della famiglia dei Petauridi. In cattività vive nelle foreste pluviali e costiere della Nuova Guinea e dell'Australia. È un animale sociale, che ama la compagnia dei suoi simili o degli umani che vivono con lui. Non è un animale domestico che ama stare da solo.

Carattere del petauro


Il petauro da zucchero è un animaletto piccolo, molto simpatico e dolce. Nei suoi 30 centimetri di lunghezza (per un peso che non supera i 140 grammi nei maschi) è presente tantissimo amore. L'animaletto, solitamente grigio con strisce scure e pancia bianca, è socievole, ama stare in compagnia. Attenzione, però, perché il petauro vola: tra le zampe posteriori e quelle anteriori ha una membrana che gli permette di fare planate di circa una cinquantina di metri.

Come detto in precedenza, non ama stare da solo, quindi sarebbe meglio comprarne un paio. E ama vivere in uno spazio non ristretto, meglio se una voliera per uccelli grande. Non è adatto ai bambini, perché è un animale molto delicato.

Costo in negozio e in allevamento


Il prezzo di un petauro dello zucchero non è molto economico. Costa intorno ai 150 euro l'uno. Calcolando che è sconsigliabile comprarne uno solo, sarebbe meglio comprarne due e quindi la cifra raddoppia. In Italia gli allevamenti e i negozi che trattano l'animale non sono tantissimi, essendo una specie non tipica delle nostre zone.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail