Beppe Bigazzi sospeso dalla Prova del Cuoco per la ricetta del gatto

bigazziUna polemica immensa si è abbattuta su La Prova del Cuoco, storico programma di Raiuno e soprattutto su uno dei suoi ospiti più stimati Giuseppe Bigazzi che qualche giorno fa ha saccentemente spiegato come cucinare un gatto, definendo la sua carne molto più buona rispetto a quella di altri animali, notizia di oggi l'annuncio della sua sospensione dal programma.

Se da un lato sappiamo che in tempi di guerra il gatto ha effettivamente svolto il ruolo di cibo, da qui il famoso detto “Vicentini magna gatti” è anche vero che oggi non solo la cosa ci fa ribrezzo ma l'azione è punita dalla legge 281 del 1991, secondo la quale gli animali d'affezione vengono definitivamente tutelati da maltrattamenti e abbandono.

Verdi e animalisti sono insorti contro Giuseppe Bigazzi, che probabilmente è caduto dalle nuvole ritenendo il suo un semplice consiglio culinario e non certo un motivo di querele, ma il ruolo televisivo dovrebbe comprendere anche una maggiore responsabilità su ciò che viene detto e dimostrato. Che ne pensate?

Via | Ilsecoloxix
Foto | Laprovadelcuoco

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: