La brutta storia del gatto in lavatrice

Si sa che i gatti provano un certo piacere a osservare da fuori il moto perpetuo del cestello della lavatrice e noi padroni spesso ci soffermiamo a rimirare inteneriti lo spettacolo; purtroppo però, certa stupidità umana raggiunge l'impensabile e succede che a volte il gatto finisca dentro, la lavatrice. È ciò che ha combinato uno sprovveduto ventitreenne del Cambridgeshire in Inghilterra, il quale oltretutto ha avuto cura di filmare la scena e di postare il video su youtube.

Immagino che a questo punto siate tutti giustamente inorriditi, anche perché il povero gatto è rimasto traumatizzato oltre che ferito; ma c'è una giustizia per fortuna e infatti leggo sul sito del Corriere che l'uomo, il cui filmato è stato intercettato da un gruppo di attivisti, è stato condannato a cinquantasei giorni di prigione e a non poter più avere un animale in vita sua.

Ma sempre a proposito di gatti e lavatrici, ben diversa la storia di Thabitha riportata dal Daily Mail: la gatta si è inavvertitamente introdotta nel cestello e la sua ignara padrona ha azionato il lavaggio. Un'ora e quarantacinque minuti che hanno fatto perdere alla gatta - che ora sta bene- almeno qualcuna delle sue nove vite, e potete immaginare lo shock che ha provato la sua padrona nel vederla dentro l'oblò! Ecco, sono sicura che d'ora in poi, quando caricherete la lavatrice farete molta più attenzione!

L'immagine di Flickr non ritrae uno dei gatti citati.

  • shares
  • Mail