Cacao, il cane di quartiere

cacao cane milano autobus

Cacao è un bel meticcio nero che vive a Milano. Cacao è quello che può essere considerato un "cane di quartiere" perché conosce perfettamente tutta la zona in cui vive. Cacao ha una padrona che si prende cura di lui ma ama farsi il suo giro quotidiano sul bus che lo porta da casa sua a un parco a circa tre chilometri di distanza. Già, avete letto bene, Cacao conosce quale autobus deve prendere per giungere a destinazione. Si siede alla fermata, aspetta l'autobus, guarda se c'è il suo conducente di fiducia (che lo fa salire ignorando il regolamento) e sta seduto e tranquillo in mezzo ai passeggeri sino a destinazione.

Nicoletta, la sua padrona, ha sempre abituato Cacao ad una vita tranquilla e nel rispetto degli altri sin da quando lo ha trovato, randagio, sul lago di Garda. Gli ha insegnato ad attraversare sulle strisce, a riconoscere il semaforo verde, e ad essere educato con persone e animali. Cacao non porta nemmeno il collare (ma è microchippato) e questo è costato alla padrona una sfilza di multe ma lei, piuttosto che limitare la sua libertà, preferisce pagare e sapere che il suo amico è felice.

cacao cane milano autobus
cacao cane milano autobus

Via| Corriere Milano

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: