Perché i gatti fanno le fusa?

Non tutti sanno che le fusa non hanno un significato univoco e non indicano solo uno stato di benessere e tranquillità quando facciamo le coccole al nostro micio.

Le fusa dei gatti: quel suono vibrante che cresce in intensità fino a raggiungere livelli stratosferici di serenità ed appagamento ed a volte anche di eccessivo rumore, vedi la storia di Smokey, il gatto più rumoroso del mondo.

Ma perché i gatti fanno le fusa, che significato ha e cosa scatena questo suono così caratteristico? I gattini fanno le fusa sin dal secondo giorno di vita per comunicare a mamma gatta che stanno bene. La madre replica similmente per rassicurare la prole. Una curiosità: i gattini non riescono a miagolare ed a nutrirsi contemporaneamente, mentre riescono a nutrirsi dalla madre ed a fare le fusa simultaneamente, a testimonianza dell'estrema importanza di questo tratto del linguaggio dei gatti.

fusa gatto

Le fusa avvengono a bocca chiusa e sono generate da impulsi nervosi che fanno vibrare le corde vocali. Il diaframma, agendo come una sorta di pompa, spinge l'aria verso le corde vibranti in un movimento alternato (dentro-fuori), generando un ronzìo musicale. Secondo il veterinario americano Neils C. Pederson, autore di Feline Husbandry, le fusa sarebbero un atto volontario che ha origine nel sistema nervoso centrale. In base a questa teoria, il gatto fa le fusa solo quando vuole.

Non tutti sanno che le fusa, proprio come i movimenti della coda del cane, non hanno un significato univoco e non indicano solo uno stato di benessere e tranquillità quando facciamo le coccole al nostro micio. I gatti fanno le fusa anche quando sono sopraffatti dall'ansia, durante il parto ad esempio o quando sono prossimi alla morte. O ancora quando sono particolarmente euforici.

Cosa ne pensano i comportamentalisti

Secondo i comportamentalisti il gatto fa le fusa per autorassicurarsi quando è sotto stress o ha paura, proprio come noi umani canticchiamo un motivetto per calmarci. Inoltre, per quanto riguarda la funzione sociale delle fusa, un gatto può utilizzarle per:


  • comunicare sottomissione di fronte ad un gatto aggressivo;

  • rassicurare un gattino mentre si fa la lotta (un gatto anziano fa le fusa per far capire al più piccolo che il suo è un fare giocoso e non minaccioso);

  • tranquillizzare sulle sue mire pacifiche un altro gatto (i gatti selvatici fanno le fusa quando vogliono avvicinarsi al territorio di un altro gatto con intenzioni amichevoli).

Via | Petplace
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: