Una leonessa salva un cucciolo di babbuino

Una leonessa si preoccupa di un piccolo di babbuino in un modo del tutto soprendente

La Natura fa le cose sempre per una ragione. Per quanto crudele e feroce possa sembrarci il mondo animale, attraverso le immagini dei documentari, nulla è mai lasciato al caso. Loro uccidono solo per mangiare e cacciano solo quando indispensabile. Nella savana africana, il fotografo Evan Schiller e sua moglie Lisa Holzwarth hanno colto delle immagini spettacolari. I protagonisti di questa serie di immagini sono una leonessa a caccia, un babbuino femmina diventata la sua preda e il cucciolo di quest'ultima. La Natura, nella lotta tra leonessa e babbuino, fa il suo corso e la scimmia soccombe alle fauci del felino. La leonessa, poi, si accorge di uno strano movimento. Dietro ad un albero si era rifugiato un cucciolo, il figlio del babbuino ucciso.

Per la leonessa sarebbe stato facile farne un sol boccone ma così non è stato. Le leonessa ha preso il cucciolo e ha cominciato a prendersene cura. Il cucciolo non sembrava nemmeno spaventato (chi lo sarebbe, protetto da una leonessa?). Ad un certo punto un leone maschio era intenzionato ad approfittare della situazione, assalendo il piccolo babbuino. Le fauci della leonessa, però, non si sono fatte cogliere impreparate e si sono spalancate in difesa del piccolo difronte al pericolo imminente, tenendolo in salvo. La leonessa ha difeso il babbuino finché suo padre non è sceso dall'albero per riprenderlo con sé.

not-knowing1

Via| NYMeta

  • shares
  • Mail