Adozioni animali su Petsblog: ecco come funzionano

Ecco un piccolo "promemoria" su come si mandano gli appelli per le adozioni dei pets che presentiamo su Petsblog

4796806641_cc6b0c7aeb_z

Ciao a tutti. Oggi vogliamo parlarvi del lato tecnico della nostra rubrica di adozioni. So che ogni tanto vi facciamo presente come si mandano i post ma "repetitat-iuvant" e noi ve lo ripetiamo, anche perchè (speriamo) dall'ultimo post simile a questo, nuovi contatti hanno cominciato a seguirci. Ci sono diverse cose indispensabili che chi propone un'adozione deve farci avere all'indirizzo adozioni@petsblog.it:


  • Foto del pet

  • Nome, sesso, età e dove si trova

  • Carattere e specifiche per l'adozione (ad esempio se va d'accordo con altri animali o bambini e via dicendo)

  • Dettagli sanitari (vaccinazioni già fatte o ancora da fare ed eventuali obblighi di stelizzazione)

  • Contatti di chi si occupa dell'animale da adottare

Attenzione! Accettiamo appelli solamente da associazioni animaliste e non da privati. Se è la prima volta che ci mandate un appello includete anche un sito web dove possiamo verificare la serietà del vostro appello. Non è malafede ma vogliamo essere sicuri di aiutare le associazioni che realmente ne hanno bisogno e non qualche persona che vuole solo disfarsi del proprio pet!

Due piccoli messaggi anche per i potenziali adottanti: Sui nostri appelli scriviamo sempre che ogni adozione porta inevitabilmente con sé i controlli pre e post affido. Questo è un passaggio importante sia per voi che per il futuro peloso che verrà a vivere a casa vostra. L'esperienza dei volontari può essere molto preziosa per una famiglia che si appresta ad adottare un pet e, soprattutto, i controlli post affido servono per la sicurezza dei pets ed, inoltre, per preziosi consigli alla famiglia.

Una bella parte di un'adozione è la condivisione dell'appello. Petsblog può fare tanto ma tantissimo può essere fatto da voi lettori. Condividete ogni nostro appello sui social network e, con il passaparola, i pets in cerca di casa potranno avere qualche possibilità in più.

Foto|Flickr

  • shares
  • Mail