Gestazione e parto della cavia: cosa dobbiamo fare?

La cavia è incinta? Ecco come comportarsi in questo caso.

Premettiamo che siamo assolutamente contrari alla riproduzione casalinga di animali: è talmente facile lasciarsi scappare la situazione di mano che una persona non esperta rischia di trovarsi una vera e propria invasione di piccini in casa che a loro volta si riproducono. Non fate quindi MAI riprodurre i vostri animali: l'inesperienza e la superficialità fanno molto danno ad esseri viventi che meritano vita dignitosa.

Detto ciò, ahimè, può capitare che da acquisto da negozio, o se prendete la cavia, diciamo così, "del vicino di casa" che non la vuole più, possa capitare di trovarvi una cavietta incinta. La prima cosa da fare è portare la piccola in visita presso un veterinario esperto in animali esotici che saprà darvi qualche certezza in più riguardo le tempistiche e la dimensione dei cuccioli ( magari con una bella ecografia!).

Quanto dura la gestazione?

gestazione parto cavie

Il periodo di gestazione della cavia è approssimativamente 2 mesi, diciamo che si aggira tra i 60 e i 75 giorni. Il parto dovrebbe avvenire in maniera del tutto naturale: nascono dai 2 ai 5 piccini già formati e con il pelo. Si può incorrere in alcuni problemi, dunque sarebbe consigliabile assistere al parto: mi rendo conto che se avviene nottetempo è possibile non sentire nulla, ahimè. I sintomi del fatto che qualcosa non va sono: se la cavia è mogia e si muove poco è possibile che il tempo di gestazione sia scaduto, ma la piccina non riesca ad espellere i cuccioli. La piccola va portata di urgenza presso un esperto in esotici che la operi. La cavietta non espelle la placenta( viene espulsa dopo la nascita di tutti i cuccioli) o ha un sanguinamento importante. Anche in questi casi, bisogna correre dal veterinario.

Ultima premessa IMPORTANTISSIMA: se la cavietta ha superato i 6 mesi di vita, e non ha mai avuto cuccioli, le ossa del bacino si sono ossidate, non permetteranno quindi l'espulsione dei piccini. Se si presenta quindi questo caso, e avete la certezza che la cavietta è gravida, è necessario farla operare ahimè al fine di salvarle la vita o morirà in sede di parto.

Per quanto riguarda l'alimentazione, è bene fornire alla giovane mamma una dieta ricca di calcio per un periodo. Potete o darle fieno con erba medica o catalogna( ricca sia di vitamina C, che di calcio).

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail