Un gatto sindaco in Alaska, la storia di Stubbs: il micio che non si schioda dalla sua poltrona

gatto sindaco alaska stubbs

E mentre a far politica in Italia son rimasti sempre i soliti quattro gatti (e magari avessero la classe e la personalità di un felino!), in un piccolo paesino dell'Alaska, delusi dai candidati in lizza per la poltrona di sindaco, hanno pensato bene di eleggerlo sul serio un gatto sindaco.

Siamo a Talkeetna, villaggio di appena 900 anime e lui è Stubbs, un enorme micione rosso, saggio quanto basta, dall'alto della sua veneranda età (ha ben 15 anni) e del suo sguardo un po' sprezzante e severo, per ricoprire un prestigioso incarico che gli è valso una comparsa sull'Alaska Magazine.

Ovviamente Stubbs è un sindaco soltanto onorario. Il micione ricopre la carica da tutta una vita, esattamente da oltre dieci anni: si starà affezionando anche lui alla poltrona (il che per un gatto sarebbe meno strano)?

gatto sindaco

Talkeetna, ridente centro alle pendici del monte McKinley, vive perlopiù di turismo e Stubbs è diventato una vera attrazione, una tappa obbligata per le guide turistiche: chi capita nel paesino non manca di fare una sosta a casa di Stubbs o meglio dove il sindaco trascorre la maggior parte del suo tempo, nel Nagley's General Store che non sarà un'austera sala comunale ma è comunque uno dei tanti luoghi in cui il micio sa farsi rispettare dall'alto della sua autorità e del suo charme.

Ogni giorno, racconta un dipendente del negozio, Lauri Stec, entrano 40-50 clienti solo per chiedere di lui perché le guide turistiche, scherzando, li mandano lì a cercare il sindaco. Stubbs consuma erba gatta in un calice di vino mentre è in "ufficio".

Comunque la sua onestà è fuori discussione, Stubbs (e quanti politici possono dire altrettanto?) non potrà mai essere accusato di brogli: è stato eletto con regolari elezioni. I cittadini diversi anni fa hanno infatti manifestato la loro sfiducia nei confronti dei candidati sindaco scrivendo davvero il suo nome nella scheda.

Oggi Stubbs promuove attivamente il turismo nella sua cittadina, accogliendo con un placido sorriso le migliaia di turisti accorsi nel negozio per incontrarlo. Ma senza cerimonie: è pur sempre un gatto prima di essere un sindaco.

Via | Denver Post; Ktuu
Foto | KTUU-TV; Nagley Store su Facebook

  • shares
  • Mail