Il mistero del gatto verde in Bulgaria

Un misterioso gatto verde si aggira per le strade della città bulgara di Varna, destando non poco stupore

Da qualche giorno gli abitanti di Varna, città della Bulgaria nota come la perla del Mar Nero, hanno visto un gatto verde aggirarsi per le strade.

In un primo momento si è pensato a un atto di crudeltà verso gli animali come uno scherzo bislacco; altri ancora, un po’ catastrofisti, si sono chiesti se il micio verde non fosse nato vicino a qualche luogo radioattivo; per altri ancora poteva benissimo essere una nuova razza di gatto, ottenuta chissà con quali incroci.

Le opinioni erano le più disparate e così il gatto verde è diventato una sorta di celebrità, con alcuni che si preoccupavano del suo stato di salute, e altri che volevano solo conoscere da vicino questo fenomeno che ormai è diventato un caso nazionale e internazionale. Dal canto suo, il gatto verde sembrava non essere minimamente interessato alle attenzioni verso di lui, e continuava la sua vita di gatto libero, che si muoveva con nonchalance in città.

Il mistero del gatto verde in Bulgaria

La stampa locale ha voluto vederci chiaro e ha iniziato a seguire il felino e così, dopo un po’ di appostamenti e tanta pazienza, ha scoperto che il gatto era verde perché la sera andava a nascondersi in un vecchio garage abbandonato, pieno di pitture di color verde. Così tra polveri e un po’ di vernice il micio aveva assunto quel particolare colore che lo rendeva tanto alieno.

Ora alcuni volontari stanno cercando di prenderlo in modo da fargli un bel bagno e liberarlo dalla pittura che, in ogni caso, non fa certo bene alla sua salute. E magari sarà proprio il colore verde a far sì che venga adottato.

  • shares
  • Mail