Ricette golose per cani: il ghiacciolo alla frutta



Quando il caldo si fa opprimente i nostri amici cani hanno poche alternative per rinfrescarsi. Se non avete il condizionatore a casa e sul balcone non è consigliabile stare, il nostro peloso si troverà un po' in difficoltà a causa di temperature alte ed afa. Potete tenerli freschi con uno spruzzino irrorandoli di acqua mista aceto (l'unica utilità dell'aceto è per non far puzzare il nostro amico) oppure preparargli qualcosa di fresco come un ghiacciolo o un gelato. Un ghiacciolo può semplicemente essere preparato frullando della frutta e mettendola in uno stampino con dell'acqua. Per esperienza diretta posso dirvi che non sempre funziona. Nel caso vediate che il vostro amico soffre molto il caldo potrete optare per un gelato. Non un gelato "da umani" ma uno fatto apposta per loro. Sul sito Greenme ho trovato una ricetta che funziona quasi sicuramente.

Prendete 900 grammi di yogurt magro, possibilmente biologico, 200 grammi di mirtilli freschi o congelati e un paio di cucchiai di burro d'arachidi o di margarina vegetale. In una ciotola mischiate piano piano yogurt e burro d'arachidi fino a creare un composto omogeneo e poi aggiungete poco alla volta i mirtilli. Una volta amalgamato il tutto versate il contenuto negli stampini e metteteli un giorno in freezer. Se avete qualche dubbio sul fatto che possa piacere o meno al vostro cane potrete provare comprando un vasetto piccolo di yogurt ai mirtilli e mettendone mezzo, con un cucchiaino di margarina vegetale, nel congelatore. Tenete presente che il burro d'arachidi è molto amato dai cani ma si discute spesso sul fatto che possa fare male. Nel dubbio non utilizzatelo e optate per la margarina.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail