Marmotta urla di fronte alla volpe rossa: foto vincitrice del "Wildlife Photographer of the Year 2019"

La marmotta che urla per l'attacco della volpe rossa è la protagonista della foto vincitrice del Wildlife Photographer of the Year 2019.

marmotta

La marmotta che urla quando la volpe rossa l'attacca è uno scatto che è valso al suo fotografo il prestigioso "Wildlife Photographer of the Year 2019", il riconoscimento che ogni anno viene assegnato alla migliore fotografia di natura selvaggia. Ricorda il famoso Urlo di Munch, il quadro del pittore norvegese che mostra un uomo che urla. Ma questa volta a spalancare la bocca è una povera marmotta, sorpresa dall'arrivo di soppiatto di un predatore.

L'autore dello scatto è il fotografo cinese Yongqing Bao, che è riuscito a cogliere il momento in cui la marmotta urla di spavento mentre si accorge che una volpe rossa la sta per attaccare per ucciderla e dar da mangiare ai suoi tre cuccioli. Lo scatto è stato realizzato nella riserva naturale delle Qilian Mountains, in Cina, in primavera.

La marmotta si era da poco svegliata dal lungo letargo invernale. Ancora doveva capire bene dove si trovava e cosa fare. Ed ecco che per la volpe rossa è stata un'occasione ghiotta per poter trovare cibo facile da condividere con i suoi cuccioli affamati. L'espressione della marmotta, che sembra quasi umana, e l'aver catturato un momemto così intenso ed emozionale, sono le motivazioni che hanno spinto la giuria a premiare il fotografo cinese autore dell'"Urlo della marmotta".

Cos'è il Wildlife Photographer of the Year

Il Wildlife Photographer of the Year è un premio che ogni anno viene assegnato dal Museo di Storia Naturale di Londra per le migliori fotografie naturalistiche. Le immagini vengono poi esposte nel museo. Per l'edizione 2019 sono state inviate 48mila fotografie da 100 diversi paesi del mondo, opera di fotografi professionisti e amatori.

Roz Kidman Cox, presidente della giuria, ha spiegato perché quest'anno il premio è andato al fotografo Yongqing Bao:

Una potente cornice di umorismo e orrore, cattura il dramma e l’intensità della natura. Fotograficamente, è semplicemente il momento perfetto.

Il direttore del Museo di Storia Naturale, Sir Michael Dixon, aggiunge che l'immagine coglie l'ultima sfida della natura, la battaglia aper sopravvivere.

  • shares
  • Mail