Si trasloca: come evitare gli psicotraumi ai nostri amici animali

cani traslocoSe già per un umano cambiare casa rappresenta una grossa fonte di stress potete immaginarvi quanto lo sia per cani e gatti. Essendo particolarmente territoriali per loro cambiare casa è come essere catapultati in un nuovo ambiente e riprendere tutto da capo. Noi possiamo utilizzare alcuni piccoli accorgimenti per farli soffrire meno il cambiamento di luoghi e abitudini.

Per i gatti, ad esempio è bene sfruttare la loro giocosità lasciando loro a disposizione dei cartoni vuoti (mettendo quelli pieni in posti non accessibili). Potete anche diffondere il loro odore nella nuova casa strofinando su angoli e stipiti delle garze precedentemente passate sulle guance del gatto per diffondere i loro ferormoni. Lasciate che il gatto faccia conoscenza della nuova casa con calma. Fatelo abituare, per esempio ad una stanza alla volta.

Per il cane il discorso è relativamente più semplice visto che và dove và il padrone e quindi si abitua con più facilità. E' consigliabile far visitare al cane la casa prima del trasloco così da farlo abituare ad eventuali nuovi odori e rumori. Portate nella nuova casa tutti i giochi del cane senza lavarli, preserveranno il loro odore e il cane si ambienterà meglio e più in fretta

Via| Focus
Foto| Flickr

  • shares
  • Mail