Giulia Calcaterra ammette: “Il cane è stato soppresso”

Giulia Calcaterra, la nuova velina bionda di Striscia la Notizia

Il cane purtroppo è stato fatto sopprimere per una malattia accertata e certificata dal veterinario.

Così afferma Giulia Calcaterra, la velina bionda di Striscia la notizia, in merito alla domanda che tutti le ponevano e cioè: “Che fine ha fatto il rottweiler?”. Nella sua nuova versione dei fatti (quante volte ha cambiato versione nel corso di questa settimana), Giulia Calcaterra sostiene che di aver compiuto tutto il possibile per non far sopprimere il cane, ma alla fine è stato inevitabile.

Giulia Calcaterra, la nuova velina bionda di Striscia la Notizia, durante le selezioni

Dichiara al Corriere di Novara:

Ho fatto davvero di tutto per far sì che questo non dovesse accadere. Purtroppo non riconosceva più me come padrona: mi ha aggredita e ha aggredito anche mio fratello. La situazione non poteva più essere gestita, non sono riuscita a trovare nessuno che potesse occuparsene come un cane di questo genere in queste condizioni avrebbe richiesto. Posso però in tutta onestà dire che ho cercato di evitare tutto ciò fino all’ultimo.

Possibile che non sia riuscita a trovare nemmeno un'associazione specializzata che avrebbe preso il suo rottweiler? E un canile? E come la mettiamo con il fatto che sono state date molte versioni diverse della storia? La situazione ha davvero dell'incredibile.

E ora, ci chiediamo, con quale coraggio si presenterà in video nel corso di un programma che della difesa degli animali ha fatto quasi un suo tratto distintivo? Pensate che lascerà? No, tranquilli. Lo dice lei stessa:

Tutti, dal primo all’ultimo, mi hanno rassicurata rispetto al fatto che non sono in discussione e a quello che sta accadendo: mi hanno detto di farmi scivolare tutto addosso, e che è normale essere sotto la lente d’ingrandimento, che mi ci devo abituare e che non dovrei nemmeno prendermi la briga di rispondere a livello personale.

Noi da parte nostra mandiamo un pensiero felice al povero rottweiler e ci auguriamo che nei prati del Ponte Arcobaleno possa correre felice e provare a perdonare gli esseri umani.


Giulia Calcaterra, nuova velina bionda, ha maltrattato il suo rottweiler?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: