Come scegliere la miglior cuccia per cani

Dovete prendere una nuova cuccia per il cane? Ecco qualche consiglio su come scegliere la migliore in base al vostro cane.

Cane cuccia

Avete deciso di cambiare la cuccia del cane? Scegliere il letto giusto e confortevole per il cane è una mossa vincente per garantire una qualità del sonno migliore per il vostro amico a quattro zampe. E' vero, molti cani amano dormire con noi nel letto, ma un recente studio della Mayo Clinic ha sottolineato come dormire con il cane non sempre sia una buona idea: riduce la qualità del nostro sonno (per contro ci sono numerosi studi che dimostrano che dormire col cane migliora la qualità del sonno!). Per questo motivo è importante dare al cane delle valide alternative dove dormire, in modo che sia lui che noi possiamo riposare al meglio. Ecco dunque qualche consiglio su come scegliere la cuccia giusta per il cane.

Cuccia per il cane: consigli per la scelta

Ecco i fattori da tenere in considerazione prima di comprare la cuccia del cane:

  • taglia del cane: scegliete una cuccia che sia adatta alla taglia del cane. Se sono presenti più cani in casa, valutate l'idea di comprare sia cucce singole sia una cuccia più grande dove possano eventualmente dormire ammucchiati tutti insieme
  • età del cane: va bene prendere le cucce in crescita, ma se si ha un cucciolo è meglio optare per una cucciola piccola che lo faccia sentire al sicuro, più simile ad una piccola tana
  • numero di cani: ci va minimo una cuccia per cane
  • posizione della cuccia: anche se avete un solo cane, potreste aver bisogno di comprare più cucce. La cuccia va posizionata in un punto tranquillo della casa, non di passaggio e protetta dal sole e dalle correnti d'aria. Tuttavia durante la giornata il cane potrebbe voler dormire in diverse zone della casa: quando fa più caldo magari vuole dormire nella parte della casa più fresca, di notte ha piacere a dormire in camera con voi e via dicendo. Questo vuol dire posizionare più cucce in più parti della casa
  • materiali della cuccia: non c'è un materiale universale preferito da tutti i cani, ogni cane preferisce una cuccia basandosi anche su odore e consistenza del materiale. Assicuratevi di prendere una cuccia che sia lavabile, atossica e ispezionatela di frequente per controllare che il cane non l'abbia rosicchiata (potenziale ingestione di corpi estranei con blocco intestinale) e che non sia sporca. Se al cane non piace il materiale della cuccia, non ci dormirà mai: è un chiaro segno che quella cuccia va cambiata. Attenzione alle cuccie in vimini, sono facilmente rosicchiabili
  • forma: ci sono le classiche cucce morbide, le cucce rigide in cui posizionare materassini o coperte o ci sono anche cucce coperte, con un tetto. Tutto dipende da come preferisce dormire il cane. Nulla vi vieta di comprare anche più tipologie di cucce

Via | NbcNews

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail