Ruote per criceti: quale utilizzare?

Oggetto indispensabile all'interno di una gabbietta per criceti è sicuramente la ruota: questi piccoli roditori percorrono infatti fino a 5 km a notte!

Come dico sempre: alimentazione corretta e la giusta dose di moto quotidiano, dovrebbero tenere in forma più a lungo possibile ogni essere vivente, criceto compreso. Partendo dal presupposto che per quanto concerne la gabbia, più grossa è, meglio è, aggiungiamo il dettaglio non trascurabile di una ruota, possibilmente silenziosa, dato che viene grandemente sfruttata dal vostro cricetino.

Premessa importante è che la ruota va sempre acquistata PIENA e mai a grate, altrimenti il criceto potrebbe restarvi incastrato con gravi conseguenze per le sue zampine. Le ruote in foto sono tutte ruote piene in plastica, o in legno.

Personalmente, onde evitare rumori molesti, non utilizzo le ruote che si attaccano alle grate delle gabbie e che, quando utilizzate, sono irrimediabilmente parecchio rumorose. Tutte le ruote con il piedistallo, generalmente, fanno meno rumore.

Se devo consigliarne una su tutti, amo molto, per i criceti nani, le ruotine in plastica silenziose: molto semplici da lavare e asciugare. Quelle in legno sono ugualmente ottime, ma richiedono più tempo per quanto riguarda l'asciugatura post disinfezione. Nuova generazione di ruota è quella che vedete in foto color viola (a dire il vero ormai è presente in Italia da qualche annetto) che, se acquistata delle corrette dimensioni, non permette di incurvare la schiena al vostro piccolo roditore. Avendole ormai provate tutte, confesso che quella che continuo a preferire è la silent spinner: indistruttibile e silenziosissima.

Ricordate che i criceti diventano spesso nervosi e insofferenti se non hanno una valvola di sfogo: gabbia grande e ruota su cui correre( oltre ad eventuali passeggiate fuori della gabbia) sono la base del benessere del vostro criceto. Badate bene al diametro di ruota prescelto: un criceto dorato ha necessità molto differenti rispetto ad un criceto nano roborowskij.

  • shares
  • Mail