Quali sono i giocattoli da evitare per i nostri cani?

Non tutti i giocattoli sono adatti ai nostri cani: sono da evitare soprattutto quelli improvvisati perché non sono adatti.

Quali sono i giocattoli da evitare per i nostri cani?

Giocare con i cani è un ottimo modo sia per stimolare la loro intelligenza, sia per farli stare in movimento sia per rafforzare ancora di più il legame con noi. Si deve, però, prestare attenzione ai giocattoli che si usano. Può capitare di utilizzare la prima cosa che troviamo per far giocare Fido e questo non sempre è bene. Se da un lato è vero che il nostro cagnolone è sempre pronto a giocare, dall'altro è da notare che non tutto ciò che ci capita sottomano può essere un giocattolo valido.

Tra tutti i giocattoli improvvisati sono da evitare prima di tutto i peluche realizzati per i cuccioli umani (e anche per i grandi, va!) non sono adatti. Si tratta di oggetti non progettati per resistere alla forza del cane e la maggior parte di essi si rompe con una certa facilità facendo uscire l'imbottitura che potrebbe essere ingerita dal cane e che potrebbero provocare diarrea e vomito. Lo stesso dicasi per le parti piccole dei peluche, quali possono essere occhi, manine, naso che, spesso, sono di plastica.

Anche i rami, le pigne e le bacche che troviamo nei parchi e per strada sono da evitare. I cagnoloni impazziscono per questa cosa, ma dobbiamo porre la massima attenzione dal momento che potrebbero esserci spine, scaglie o spunzoni che potrebbero danneggiare seriamente la bocca del cane, provocandogli ferite e infezioni gravi.

I cani sono attratti anche da pezzi di carta, imballi dei pacchi e simili dal momento che possono morderli facilmente e “manipolarli” con tranquillità. Tali oggetti, però, non sono pensati per finire in bocca a un essere vivente e potrebbero contenere sostanze tossiche, che risulterebbero ancora più dannose nel caso di ingestione.

Mollette per i panni e altri oggetti di uso quotidiano sono catalizzatori dell'attenzione canina: ponete la massima attenzione, perché, trattandosi spesso di oggetti di plastica rigida, si rompono in mille pezzetti che Fido ingoia in un battibaleno rischiando danni alla bocca, alle gengive e all'apparato digestivo (oltre a dolori quando poi li rifanno nella popò!).

Evitate, dunque, che il cagnolone abbia accesso a questi “giochini” – e ad altri simili – in casa e collocateli in luoghi irraggiungibili per lui; usate anche un secchio per l'immondizia “a prova di cane” (quanti ne avrò cambiati finora? Non lo so proprio!) e non comprate mai giochi per bambini ai cani.

Un ultimo consiglio: quando decidete di comprare un giocattolo per il vostro cane, recatevi presso un negozio specializzato e scegliete anche in base all'età del cane, alla sua stazza e al suo carattere.

Foto | dancer4ever

  • shares
  • Mail