Ventilatore e aria condizionata fanno male ai pets?

Con il caldo di questi giorni dobbiamo fare i conti con la salute dei nostri pets. Sappiamo tutti quali problemi può portare una temperatura eccessiva e molti di noi cercano di aiutare come possono i propri pets a stare bene. Siamo proprio sicuri, però, che stiamo facendo le cose giuste? Quando pensiamo a combattere il caldo ci sono due strumenti usati in massa: ventilatori ed aria condizionata. Magari vanno bene per noi ma siamo sicuri che vadano altrettanto bene per i nostri amici animali?

Per quanto riguarda i ventilatori dovete evitare di indirizzare il flusso dell'aria direttamente sul vostro animale. Ovviamente l'effetto refrigerante è moderato ma per cani particolarmente sensibili l'aria che arriva direttamente in occhi e orecchie potrebbe essere dannosa e, soprattutto, cani e gatti potrebbero mettersi a "giocare" con l'elettrodomestico. Le griglie protettive sono fatte per gli uomini ma si sa che i nostri pets possono mettersi facilmente nei guai. Diverso il discorso dell'aria condizionata. Nessun particolare rischio meccanico ma è bene non esagerare con il refrigerio. Tarate la temperatura tra i 21 e i 26°C tenendo presente che se è troppo fredda lui non si avvicinerà, se è troppo calda, non si staccherà dal refrigerio.

Via| Greenstyle
Foto| Flickr

  • shares
  • Mail